breaking news

INCENDIA LA SUA CASA, POI SI SUICIDA

30 Ottobre 2010 | by Redazione Webmarte
INCENDIA LA SUA CASA, POI SI SUICIDA
Cronaca
0

È la seconda tragedia familiare in pochi giorni in provincia di Siracusa. Dopo il patricidio di Solarino, è Carlentini lo scenario di una storia di rapporti difficili tra le mura domestiche che degenerano. Così oggi pomeriggio la rabbia di un pensionato di 64 anni, Giuseppe Fuccio nei confronti della moglie è diventata furia. L’uomo ha dato fuoco alla sua casa, poi si è gettato dal terrazzino togliendosi la vita. La moglie è riuscita a uscire dall’appartamento di piazza Diaz, di fronte al Comune, e a lanciare l’allarme. Ad evitare che le fiamme si propagassero olremodo, i Vigili del fuoco del distaccamento di Lentini. Vano il tentativo dei medici intervenuti di salvare Fuccio. Da tempo il pensionato soffriva di crisi depressive.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com