breaking news

INCIDENTE ALLA SARAS,ZAPPULLA:RIGUARDA ANCHE NOI.CHIESTO UN TAVOLO PREFETTIZIO

INCIDENTE ALLA SARAS,ZAPPULLA:RIGUARDA ANCHE NOI.CHIESTO UN TAVOLO PREFETTIZIO
Attualità
0

L’incidente mortale alla SARAS chiama in causa anche noi.Ci riguarda non solo perché ad essere coinvolti sono stati 3 lavoratori siciliani”. Questa la premessa del segretario generale provinciale della Cgil, Paolo Zappulla dopo il grave incidente che si è verificato alla Saras e in cui sono rimasti coinvolti anche un lavoratore di Augusta ed uno di Floridia, che fortunatamente starebbero meglio. Le similitudini con l’area di Priolo sarebbero diverse per Zappulla.

“E’ accaduto in un sito industriale molto simile al nostro polo industriale, per assetti industriali e per problematiche di sicurezza, di ambiente, di carattere sociale e di rapporto con il territorio-spiega il segretario della Cgil – Anche da noi le fermate per manutenzione costituiscono la fase più delicata e critica, quella che ci espone al rischio di incidenti più o meno gravi per le persone”. Poi Zappulla sciorina dei dati. “Negli ultimi 2 anni -ricorda – nel nostro polo industriale si sono verificati incidenti, con una frequenza inaccettabile, quasi sempre durante le operazioni di fermata, manutenzione e riavviamento degli impianti; e questi incidenti non hanno risparmiato nessuna delle grandi imprese presenti nel nostro territorio”. Tutte ragioni per cui il sindacato rilancia la richiesta di un confronto con Confindustria e con le grandi aziende presenti nel territorio per affrontare il tema “politica degli appalti, magari riportando tutto al tavolo prefettizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com