breaking news

INCIDENTE ISAB NORD, IL COMITATO DEI GENITORI DIFFIDA IL COMUNE A CONSENTIRE NUOVI IMPIANTI

INCIDENTE ISAB NORD, IL COMITATO DEI GENITORI DIFFIDA IL COMUNE A CONSENTIRE NUOVI IMPIANTI
Attualità
0

Il comitato dei genitori Priolo “diffida il Comune a consentire ulteriori attività industriali pericolose ,vista l’incapacità del territorio a gestire gli impianti vetusti già esistenti”: E’ così che il gruppo di genitori del comune della zona industriale reagisce all’incidente che si è verificato ieri mattina alla Isab Nord. In un comunicato diffuso oggi, il comitato denuncia la “situazione di allarme e panico venutasi a creare nei plessi scolastici e nelle strutture scolastiche private, a causa di mancanza di comunicazione”. Secondo i cittadini che compongono l’organismo , peraltro, “trattandosi di nube tossica, che per venti sfavorevoli, investiva in pieno il territorio cittadino, meritava una presenza immediata delle forze dell’ordine, e della nostra tanto costosa protezione civile all’interno delle strutture pubbliche, scolastiche e non , cosa non avvenuta”. Sbagliato sarebbe stato , per il comitato, il modo in cui la cittadinanza, i genitori degli alunni delle scuole in particolar modo, sarebbero stati informati sull’accaduto, comunicazione che sarebbe stata tra l’altro tardiva e incomprensibile, tanto da  alimentare il panico . Eppure, ricordano i genitori, soldi pubblici sono stati spesi per l’acquisto di “sistemi di comunicazione territoriale mal funzionanti, utilizzati da persone on all’altezza e per l’uso di un sistema di comunicazione via sms della protezione civile che sarebbe utilizzato, invece, per fini non appropriati come l’annuncio di riunioni, mercatini, consigli, ma non utilizzato in alcun modo ieri”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com