breaking news

LA CADUTA DEGLI DEI, LE ARMI DELLA VENDETTA: LUIGI MIRABELLA PRESENTA IL SUO ROMANZO AMBIENTATO NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE

12 Dicembre 2011 | by Redazione Webmarte
LA CADUTA DEGLI DEI, LE ARMI DELLA VENDETTA: LUIGI MIRABELLA PRESENTA IL SUO ROMANZO AMBIENTATO NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE
Attualità
0

Venerdì 16 Dicembre, alle 17.30, a Palazzo Impellizzeri, la Diapason Studio presenterà il libro “La caduta degli Dei, le armi della vendetta”, Editore Morrone, di Luigi Mirabella. Ospiti dell’evento Salvatore Santuccio, ordinario di storia moderna e contemporanea, Alessandra Privitera, docente di lettere classiche. Saranno presenti l’autore e l’editore, coordina Eleonora Romano.
A 70 anni dall’attacco giapponese a Pearl Harbor, mentre in America si commemorano le vittime con celebrazioni in tutto il territorio, a Siracusa si rinnova l’interesse nei confronti di quel periodo storico con Luigi Mirabella, che, spinto dalla passione per la storia moderna si è cimentato nella scrittura di questo romanzo, ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale. Nel suo libro, infatti, racconta che, nel dicembre 1941, due settimane dopo l’attacco di Pearl Harbor, un commando delle SS assalta un mercantile alleato in partenza dal Congo Belga. Scopo dell’attacco è mettere le mani su un carico di uranio per realizzare l’arma più devastante concepita dall’uomo. I tedeschi, impadronitisi del prezioso materiale tenteranno di creare l’arma da usare contro Stati Uniti e Inghilterra. Il romanzo è il racconto della terribile e incombente minaccia della bomba atomica e della folle corsa contro il tempo per evitare la catastrofe annunciata. Mescolando all’accurata ricostruzione storica i toni classici del giallo, Luigi Mirabella ci trascina nel vortice di uno dei conflitti più terribili e sanguinosi della storia dell’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com