breaking news

LA CAPOLISTA BATTE I “CUGINI” DELL’AUDAX CLAN RAGUSA

30 Gennaio 2012 | by Redazione Webmarte
LA CAPOLISTA BATTE I “CUGINI” DELL’AUDAX CLAN RAGUSA
Sport
0

È andata in scena la quarta giornata del Campionato Regionale di Serie C: su iniziativa delle società e dei Direttori di Gara, sui campi si è spontaneamente osservato un minuto di silenzio in memoria dell’On. Benito Paolone.
 Girone 1 sempre più dominato dal Padua Ragusa. La capolista rafforza il primato battendo nella stracittadina i “cugini” dell’Audax Clan per 14 a 6 ed ipotecando la vittoria del campionato, mentre per le maglie nere si allontanano gli spareggi per la serie B. Match winner Enoc Valenti, autore delle due mete biancazzurre. Vittoria anche per la seconda in classifica: al “Fussazzu” di Milazzo le Aquile del Tirreno si impongono per 17 a 10 sul Catania 2009, che si attesta al quinto posto con 28 punti. Terza piazza appannaggio del CUS Catania, che alla “Cittadella” regola la Logaritmo Messina per 29 a 5 e sale a 36 punti. Ha chiuso il programma del girone Misterbianco – Aquile Enna: al “Toruccio La Piana” è pareggio, con una meta trasformata per parte, che permette ai padroni di casa di “staccare” la Logaritmo lasciandola all’ultima posizione, mentre la quinta piazza è sempre più solidamente in mano ai gialloneri ennesi con 11 punti.
 Giochi tutt’altro che decisi anche nel girone 2, dove la capolista Nissa fatica ma vince in trasferta contro un ostico Syrako. Il finale è di 15 a 9 per i nisseni, con 5 cartellini estratti dal Direttore di Gara: 3 gialli ed un rosso per il Syrako, un giallo per la Nissa. La capolista raggiunge i 46 punti, seguita a 42 dalla Union Messina, vittoriosa in casa allo “Sperone” ai danni della Miraglia per 57 a 10, che conta una partita in meno. A riposo la Iron Team Palermo, a causa del ritiro dal campionato dell’Amatori Enna. Rinvio programmato al 26 febbraio per Briganti Librino – Xiridia: insufficiente il solo campo 1 del “Goretti” per ospitare tutte le gare previste in calendario.
 Prossimo turno caratterizzato da CUS Catania – Audax Ragusa e Union Messina – Syrako.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com