breaking news

Augusta| LA CONSULTA CITTADINA INCONTRA L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

27 Febbraio 2014 | by Federico Tringali
Augusta| LA CONSULTA CITTADINA INCONTRA L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Politica
'
0

Si è tenuto lunedì pomeriggio, presso il salone di rappresentanza del municipio, l’incontro tra la consulta cittadina e l’amministrazione comunale rappresentata dal prefetto Maria Carmela Librizzi e dal viceprefetto Maria Rita Cocciufa, per fare il punto sui temi di attualità riguardanti la città, le emergenze e problemi che la attanagliano. Presenti i rappresentati di diversi movimenti civici, promotori di questa consulta, oltre a una trentina di professionisti megaresi.

È stato un incontro proficuo – afferma Massimo Casertano, presidente del movimento Augusta Città Libera – in cui abbiamo messo a fuoco i principali problemi della città, sollecitando un intervento immediato su alcune importanti priorità. Oltre a chiedere informazioni e scadenze, abbiamo offerto la nostra completa collaborazione e proposto soluzioni, avvalendoci del contributo volontario degli autorevoli professionisti e degli esperti della consulta per gli interventi che necessitano per far ripartire la città. Durante l’incontro sono stato affrontati diversi temi quali il risanamento del debito, le bonifiche del territorio, il progetto del collettore fognario, l’impiantistica sportiva, il problema dell’accoglienza agli immigrati, l’emergenza inquinamento industriale e il lavoro.”

“Purtroppo – afferma l’ex parlamentare nazionale Puccio Forestiere, leader del circolo Ugo Venturini – i timori che per anni abbiamo manifestato circa l’assenza di legalità hanno trovato un riscontro nei provvedimenti adottati. Tuttavia stiamo guardando avanti: il nostro appello alle forze sane e attive della città è stato raccolto da diversi professionisti che vogliono spendersi per la ricostruzione di Augusta”.

Il generale Enzo Inzolia, fondatore del movimento civico “L’Altra Augusta”, ha ribadito il valore di una “nobile azione di volontariato che deve fare proseliti e contagiare tutti”.

A intervenire anche Claudio Forestiere, responsabile del gruppo giovanile “Ezra Pound”, il quale ha esposto problematiche inerenti il mondo giovanile, proponendo una piattaforma scritta contenente diversi punti sui quali è necessario dare risposte come l’avvio dei cantieri di servizi per mitigare il problema della disoccupazione, la riapertura dello sportello universitario comunale gratuito, oltre alla redazione di progetti e bandi di gara concernenti le strutture scolastiche, sportive e ricettive.

L’avv. Vittorio Sardo ha puntato i riflettori sulla paventata soppressione dell’Ufficio del Giudice di Pace con sede ad Augusta.

Tra tutti spicca la presenza del tenore lirico Marcello Giordani: “Sono orgoglioso di far parte di questa consulta cittadina. Insieme ad altri miei concittadini abbiamo esposto le nostre idee, ascoltate con attenzione e rispetto dai commissari. Condivido l’emozione provata nel coinvolgimento in questo progetto per la rinascita della nostra città”.

Basterà la sinergia tra la società civile e le istituzioni per risollevare le sorti della città?

Federico Tringali

Visualizzazioni: 219

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com