breaking news

LA RISERVA NATURALE SALINE DI PRIOLO FESTEGGIA I DIECI ANNI

11 Novembre 2011 | by Redazione Webmarte
LA RISERVA NATURALE SALINE DI PRIOLO FESTEGGIA I DIECI ANNI
Attualità
0

L’evento “Teatro in Riserva 2011” aprirà i festeggiamenti per i dieci anni dalla nascita della Riserva Naturale Saline di Priolo. La LIPU, Ente gestore dell’area protetta, darà inizio alla manifestazione che si terrà domenica 13 novembre alle 10,00.  In scena l’opera dal titolo “Il Verbo degli Uccelli.alla ricerca dell’armonia perduta”, dal poema di Farid Uddin Attar “Mantic Uttair”,  ideato e diretto da Giannella D’Izzia con Marilisa Vergopia, Marzia Midolo, Barbara Corso e Alessandro Sipione per il suono strumentale. In collaborazione con il Comune di Priolo Gargallo, la manifestazione proseguirà  domenica 27 novembre con la VI edizione della Festa dell’albero. La Riserva Naturale Saline di Priolo è stata istituita con DA 807/44 ed affidata in gestione alla LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli). Nasce con la finalità di “tutelare il sistema dei bacini di cui è costituita la salina che ospita estesi Phragmiteti e Salicornieti che, unitamente alla zona umida propriamente detta, offrono particolare ricetto alla ricca avifauna migratoria e stanziale”. Come area protetta siciliana, si estende per circa 50 ettari, ed ha la caratteristica anomala di essere al centro di uno dei più grandi petrolchimici europei. In un territorio quasi totalmente ammorbato  dalla presenza delle ciminiere, la salina assume la valenza di un simbolo di rilancio alla conservazione del territorio. Per un’area abbastanza limitata, il livello di nidificazione è notevole. Neanche l’area industriale è riuscita a far desistere migliaia di uccelli migratori  a voler fare il loro nido nella salina di Priolo.

Silvana Baracchi      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com