breaking news

L’ASSESSORE REGIONALE SPARMA ALL’ISAB DOPO GLI INCIDENTI.MONITORAGGI DA INTENSIFICARE

L’ASSESSORE REGIONALE SPARMA ALL’ISAB DOPO GLI INCIDENTI.MONITORAGGI DA INTENSIFICARE
Attualità
0

“Due episodi, seppur di diversa gravita’ in una settimana, all’interno degli stabilimenti Isab di Priolo, destano qualche preoccupazione. Per questo abbiamo voluto verificare con i vertici di Isab Energy quanto accaduto. Come governo regionale non tolleriamo che si possano ripetere episodi di questo genere. Sicurezza dei lavoratori e tutela ambientale sono le due direttrici sulle quali le imprese sono tenute a muoversi, e su questo non consentiremo cali di attenzione”.

Lo ha detto l’assessore al Territorio e Ambiente della Regione siciliana Gianmaria Sparma, dopo la visita all’impianto di Isab Energy, e alla raffineria Isab nord, effettuati nell’ambito dell’attivita’ di conoscenza e informazione che attengono alla tutela e alla vigilanza ambientale.

Sparma, accompagnato dal sindaco di Priolo Antonello Rizza e dai dirigenti dell’Azienda regionale protezione ambiente e’ stato ricevuto dal direttore generale di Isab Energy Giancarlo Bellina e dal presidente di Priolo Servizi, Martino Spampinato.

“I tecnici dell’Arpa intensificheranno poi il monitoraggio di emissioni e qualita’ dell’aria per verificare eventuali rischi ambientali per la popolazione”.

L’assessore ha recepito e si e’ fatto interprete del’appello della comunita’ locale finalizzato a un maggior coinvolgimento delle professionalita’ del comprensorio nelle attivita’ economiche del polo industriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com