breaking news

LAVORATORI AGRO-FORESTALI, INCONTRO CON DI BETTA

LAVORATORI AGRO-FORESTALI, INCONTRO CON DI BETTA
Sindacale
0

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: In data 20-04-12 una delegazione regionale dell’O.S. CODIRES-Agro-Forestali guidata dal Segretario Regionale di categoria Enrico Scozzarella è stata ricevuta c/o la Sede dell’Assessorato Regionale Territorio ed Ambiente, dall’Assessore competente  Dr. Di Betta.

In particolar modo si è discusso delle modalità per i prossimi avviamenti dei Lavoratori per la stagione in corso e le disponibilità finanziarie utili per la effettuazione delle giornate lavorative.

L’Assessore si è riservato la facoltà di approfondire i vari punti presi in esame, stante le novità emerse nell’apposito articolo della finanziaria regionale riguardante la futura riorganizzazione del comparto previa approvazione del testo dal Commissario dello Stato prima della relativa pubblicazione e successiva applicazione operativa.

Nel dettaglio tale articolo prevede l’unificazione di tutti i servizi forestali sotto il controllo esclusivo dell’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente, prevedendo altresì un controllo delle singole Province Regionali  nella gestione dell’esigenze territoriali.

Allo stato attuale, nell’ipotesi della riunificazione dei servizi, mancherebbero circa 40 milioni di Euro utili al pagamento delle prestazioni di tutti i Lavoratori, dovendo quindi ricorrere successivamente allo strumento della variazione di bilancio per l’impinguamento del capitolo.

Considerato che la recente emanazione della Legge sulle attività da gestire in economia (da noi sponsorizzata) per la riqualificazione del patrimonio boschivo e la disponibilità dei fondi comunitari destinati alla manutenzione boschiva e la repressione antincendi, individua fondi aggiuntivi, abbiamo suggerito all’Assessore di attingere secondo le disponibilità anche da queste voci, prelevando altresì, al bisogno, da eventuali fondi già destinati alla protezione civile, al fine di consentire tra l’altro l’utilizzazione dei Lavoratori per il consolidamento idro-geologico del territorio e la bonifica idraulico-fluviale dei corsi d’acqua.
Abbiamo sensibilizzato inoltre l’Assessore affinchè si modifichi l’attuale legge regolante il comparto, da noi ritenuta superata, la sottoscrizione del CIRL ed il recepimento del CCNL.
 
                                                                                   Il Segretario Regionale di categoria,
                                                                                                 Enrico Scozzarella.                                                      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com