breaking news

LAVORI A RILENTO AL LICEO EINAUDI

LAVORI A RILENTO AL LICEO EINAUDI
Cronaca
0

Il presidente del Consiglio provinciale, Michele Mangiafico, accompagnato dal direttore generale dell’Ente, Clelia Corsico, e dal dirigente del settore Ignazio Mauceri, ha compiuto questa mattina un sopralluogo presso i cantieri del liceo scientifico Einaudi, a La Pizzuta per verificare lo stato dei lavori. Ciò gli ha consentito di verificare come in questa fase i lavori procedano a rilento (stamattinac’erano soltanto cinque operai a lavorare nel cantiere). Deluso dalla situazione che ha trovato, il Presidente del consiglio, ha avuto un lungo confronto con i responsabili dell’impresa siracusana rimasta l’unica ad eseguire i lavori dopo l’abbandono, l’estate scorsa, dell’impresa calabrese “Zeta tre”. “Per quanto mi riguarda – ha detto- sarò vigile su questa vicenda e preannuncio che ogni mese farò un sopralluogo per valutare, attraverso  lavoro svolto, il buon andamento della nostra amministrazione che forse sta prendendo sottogamba questa importante opera pubblica”. I responsabili dell’impresa hanno assicurato, comunque, che a giorni i lavori riprenderanno a pieno regime e che presto presenteranno un nuovo crono programma all’amministrazione. La consegna del liceo in un primo momento era prevista per marzo 2012, ma il furto di alcuni ponteggi ha creato dei disservizi per cui i lavori termineranno nel giugno del 2012. “Prendo atto – ha detto infine il presidente del Consiglio- delle giustificazioni che i soggetti presenti al sopralluogo hanno fornito per motivare le ragioni dei ritardi ma rimangono molte perplessità sulla capacità dell’amministrazione Bono di portare a conclusione il nuovo Einaudi nei tempi previsti”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com