breaking news

Lentini| Aggredisce la compagna: in manette

14 Giugno 2016 | by Silvio Breci
Lentini| Aggredisce la compagna: in manette
Cronaca
'
0

L’intervento dei carabinieri di Carlentini scongiura il peggio. La donna, colpita alla testa al culmine di un litigio, finisce in ospedale. Per lui accusa di maltrattamenti e lesioni.
macca giuseppe cl 1987

Giuseppe Macca

Colpisce più volte alla testa la propria convivente al culmine di un violento litigio e solo il tempestivo intervento dei carabinieri scongiura una fine tragica. Adesso agli arresti domiciliari in un’altra abitazione di sua proprietà, un ventinovenne di Lentini, Giuseppe Macca, dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L’uomo è stato arrestato ieri sera in seguito all’ennesimo episodio di violenza domestica. I carabinieri della stazione di Carlentini sono intervenuti nell’abitazione teatro dell’aggressione, in via Cuneo a Lentini, grazie a una provvidenziale segnalazione giunta al 112. L’uomo, secondo quanto accertato dai militari dell’Arma, avrebbe aggredito e picchiato la propria convivente per futili motivi, colpendola più volte alla testa e procurandole un lieve trauma cranico, poi giudicato guaribile in quattro giorni dai medici del pronto soccorso dell’ospedale di Lentini. Solo grazie al tempestivo intervento dei carabinieri la donna è riuscita a mettersi in salvo.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com