breaking news

Lentini | Bancomat guasto, litiga con l’impiegata e il direttore della banca e inveisce contro i carabinieri

2 Settembre 2017 | by Silvio Breci
Lentini | Bancomat guasto, litiga con l’impiegata e il direttore della banca e inveisce contro i carabinieri
Cronaca
0

In manette un uomo di 53 anni. Dovrà rispondere di violenza e minacce a un incaricato di pubblico servizio e di resistenza a pubblico ufficiale. L’episodio ieri mattina all’interno di un istituto di credito della città.

Il bancomat è guasto e scoppia la lite. S’interrompe momentaneamente il funzionamento del Bancomat e si rende protagonista di un acceso diverbio con il direttore e un’impiegata dell’istituto di credito, tanto da rendere necessario l’intervento di una pattuglia di militari dell’Arma per sedare la lite. Ma quando si accorge dell’arrivo dei carabinieri va in escandescenze e comincia a insultarli.

L’arrestato. Protagonista della vicenda un 53enne di Lentini, Alfio Azzarello, immediatamente arrestato e ora ai domiciliari con l’accusa di violenza e minacce a un incaricato di pubblico servizio e di resistenza a pubblico ufficiale. L’episodio si è verificato ieri mattina, intorno alle 12.30, all’interno di un istituto di credito della città. Arrestato in flagranza di reato, l’uomo è stato condotto in caserma per le formalità di rito e al termine riaccompagnato a casa dove adesso è agli arresti domiciliari su disposizione dell’autorità giudiziaria di Siracusa.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com