breaking news

Lentini | Campo di basket in piazza Madonna del Castello, nessun illecito del club Lions

29 Maggio 2021 | by Silvio Breci
Lentini | Campo di basket in piazza Madonna del Castello, nessun illecito del club Lions
Attualità
'
0

Si chiude dopo tre anni la controversia giudiziaria cominciata a seguito di un esposto presentato alla polizia municipale da un cittadino residente nella zona. Il Lions: «Giustizia è fatta». L’iniziativa promossa allora nell’ambito di un progetto del club denominato “Cento piazze per lo sport”.

Nessun illecito del Lions. Quando nella primavera del 2018, in collaborazione con l’amministrazione comunale e l’Asd Basket Lions Leontinoi, il club Lions della città riqualificò piazza Madonna del Castello, dando nuova vita a un vecchio campo di basket abbandonato e semidistrutto, non commise alcun reato. Lo ha stabilito una sentenza che pone fine, dopo tre anni, a una controversia giudiziaria cominciata a seguito di un esposto presentato alla polizia municipale da un cittadino residente nella zona, che evidentemente si riteneva danneggiato in qualche suo diritto dall’operazione di riqualificazione della piazza e individuava nel club la presunta controparte responsabile di aver commesso un abuso o un illecito.

La sentenza. «Il Lions Club di Lentini – recita la sentenza – si è semplicemente limitato a stanziare e procurare i fondi per ristrutturare due canestri di basket che erano allocati in loco da molto tempo e che necessitavano di ristrutturazione: alcuna responsabilità può essere ascritta a tale soggetto giuridico nell’asserita affermazione della sussistenza di immissioni nocive prospettata dalla difesa di parte ricorrente».

«Giustizia è fatta». Esultano oggi i soci del sodalizio che parlano di «questione chiusa». «Al club – sottolinea Giacomo Di Miceli, allora coordinatore del progetto – viene riconosciuto un merito da parte dell’autorità giudiziaria e tale riconoscimento viene consacrato in un provvedimento giurisdizionale. Non capita tutti i giorni».

“Cento piazze per lo sport”. Nell’aprile di tre anni fa, come si ricorderà, piazza Madonna del Castello tornò a nuova vita grazie a una iniziativa promossa dal Lions nell’ambito di un progetto distrettuale del club denominato “Cento piazze per lo sport”, che prevedeva l’installazione di canestri per il basket in cento piazze per promuovere il valore dello sport tra i giovani. Il club donò e installò i nuovi canestri, l’amministrazione comunale fece bonificare l’area e sistemare l’impianto di illuminazione, l’Asd Basket Lions Leontinoi realizzò la perimetrazione del rettangolo di gioco.

La lettera aperta. A smorzare gli entusiasmi, qualche tempo dopo, fu però l’inatteso esposto che amareggiò molto il club. Al punto da spingerlo, in una lettera aperta alla città, a porsi l’interrogativo se ancora avesse senso coltivare valori, spendersi per la propria comunità, dedicare il proprio tempo al volontariato.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com