breaking news

Lentini | Catena Fiorello torna in città per presentare il suo ultimo libro

18 Maggio 2022 | by Silvio Breci
Lentini | Catena Fiorello torna in città per presentare il suo ultimo libro
Cultura
'
0

L’incontro domani sera a Palazzo Beneventano nell’ambito di Venti di Primavera. A dialogare con l’autrice sarà la scrittrice Giusy Sciacca.

La presentazione. I cannoli di Marites. Le signore di Monte Pepe, l’ultimo libro di Catena Fiorello Galeano, sarà presentato domani, giovedì 19 maggio, alle 18.30, a Palazzo Beneventano di Lentini nell’ambito del cartellone “Venti di Primavera”. A dialogare con l’autrice sarà la scrittrice Giusy Sciacca. Previsto un momento musicale a cura di Giuseppe Cardello e Michele Conti. Alla presentazione interverranno il sindaco Rosario Lo Faro e l’assessore alla cultura Cristina Stuto.

Il libro. L’ estate è appena finita e le cinque instancabili signore di Monte Pepe si godono il successo della loro rosticceria “Il Regno degli arancini”. Dopo aver partecipato alla celebre trasmissione della giornalista e talent scout Octavia Cooper sono diventate delle vere e proprie star, sia in America che in Italia, ma la notorietà non è quello che cercano. Grazie alla profonda passione letteraria di Nunziatina, per cui ogni momento è buono per declamare versi, Monte Pepe sta infatti per trasformarsi nel “Borgo della Poesia e dell’Incanto” e per ospitare un grande scrittore. Ma le citazioni e le letture da Neruda, Pasolini, Dickinson e molti altri, non fermano il lavoro di Rosa, Nunziatina, Maria, Giuseppa e Sarina, anzi, stare dietro alle richieste degli ormai numerosi aficionados sembra una missione impossibile. L’ aiuto della sola Cettina, che si è aggregata in seguito, non basta. Ecco che il gruppo si trova costretto a mettere un annuncio per cercare qualcuno che dia loro una mano ai fornelli. Sarà l’occasione per accogliere in squadra una nuova cuoca, Marites, che viene da un paese lontano – le Filippine – eppure rivela un singolare talento per uno dei dolci siciliani più amati: il cannolo.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *