breaking news

Lentini| “Città amica degli animali”, ordinanza per la difesa delle specie esotiche e selvatiche nei circhi

28 Novembre 2016 | by Silvio Breci
Lentini| “Città amica degli animali”, ordinanza per la difesa delle specie esotiche e selvatiche nei circhi
Attualità
0

Le prescrizioni previste nel provvedimento sono quelle dettate dalle «Linee guida per il mantenimento degli animali nei circhi e nelle mostre itineranti». L’apprezzamento del M5s.

musicafestival_300x250Una “città amica degli animali”. Così dev’essere Lentini per l’amministrazione comunale. Il sindaco Saverio Bosco ha infatti emanato un’ordinanza per la tutela della salute e del benessere degli animali appartenenti a specie esotiche e selvatiche utilizzati nei circhi e negli spettacoli viaggianti. Le prescrizioni previste nell’ordinanza sindacale sono quelle dettate dalle «Linee guida per il mantenimento degli animali nei circhi e nelle mostre itineranti» approvate da una commissione scientifica del ministero dell’Ambiente nel 2006. «Si tratta – ha spiegato Bosco – di un punto importante del nostro programma amministrativo. E presto – ha aggiunto – ci saranno altre importanti iniziative, in collaborazione con l’Asp, riguardanti la prevenzione del randagismo». Il provvedimento, in pratica, prevede una serie di restrizioni tali da scoraggiare qualsiasi circo a far richiesta di attendamento nel territorio comunale. L’ordinanza è stata accolta con soddisfazione dal Movimento 5 Stelle che, come sottolinea in una nota la portavoce in consiglio comunale Maria Cunsolo, «aveva già depositato una richiesta di deliberazione, articolata e completa, il 4 novembre scorso, sulla “Disciplina dei circhi e delle mostre itineranti con animali”, che avrebbe impegnato e coinvolto tutto il consiglio comunale di Lentini, dandogli la possibilità di offrire il proprio contributo sul tema». «Ma un primo passo è stato fatto – scrive Maria Cunsolo – sicuri che la nostra proposta di deliberazione abbia contribuito a stimolare ulteriormente l’amministrazione. Come Movimento 5 Stelle ci impegneremo affinché l’ordinanza venga rispettata e attuata».

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com