breaking news

Lentini | Commercio su aree pubbliche e incarichi legali, Bongiovanni (Ora): «Due importanti regolamenti»

8 Marzo 2018 | by Silvio Breci
Lentini | Commercio su aree pubbliche e incarichi legali, Bongiovanni (Ora): «Due importanti regolamenti»
Politica
'
0

Per il coordinatore del movimento che esprime la maggioranza consiliare, l’approvazione dei due regolamenti è «coerente con la linea di rinnovamento e normalizzazione della città».

Regolamenti che si prefiggono importanti obiettivi. «Sebbene i due regolamenti approvati dal consiglio comunale vertano su aspetti differenti, entrambi si prefiggono importanti obiettivi, coerenti con la linea di rinnovamento e normalizzazione che il movimento Ora intende dare alla città». È quanto scrive il coordinatore del movimento Ora, Marco Bongiovanni, in una nota diffusa a margine del consiglio comunale di martedì.

Bongiovanni (Ora): «Proficuo lavoro di giunta e consiglio». Bongiovanni, che parla di “atti importanti” votati dal consiglio comunale, esprime apprezzamento per il lavoro svolto dalla giunta e dalle commissioni consiliari terza e quarta. Come anche dai consiglieri del movimento Ora e da quelli di opposizione, che unanimemente hanno approvato i due regolamenti.

I due regolamenti. I due regolamenti approvati dall’Aula sono quello per il commercio su aree pubbliche, che disciplina l’attività di street food, istituisce i mercati rionali, individua una nuova area per il mercato settimanale e nuovi spazi per i chioschi. E quello per l’affidamento del servizio di tutela legale dell’ente a professionisti esterni, con la creazione di un albo dei legali del Comune che prevede anche una sezione dedicata ai giovani avvocati.

Le principali novità. Il nuovo regolamento per il commercio su aree pubbliche adegua l’intero settore alle norme più recenti e colma il limbo nel quale si trovavano da anni gli operatori commerciali. Dieci aree destinate allo street food, sette mercatini rionali, nuovo sito per il mercato settimanale del giovedì e nuovi spazi per i chioschi. Queste le principali novità introdotte dal regolamento. I mercatini rionali nasceranno nei quartieri Soprafiera (via Carlo Rosselli), Porrazzeto, Alaimo (largo Barcellona), Cristo Re (tra via Patti e via Licata), Stadio (via Gela) e Santa Mara Vecchia (piazza Oberdan). Il settimo nel piazzale antistante il cimitero e solo per la vendita di fiori e piante. L’altra importante novità riguarda, com’è noto, il trasferimento del mercato settimanale del giovedì, che nelle prossime settimane lascerà il reticolo di strade intorno allo stadio per essere trasferito in largo Barcellona dove sono in corso i lavori di riqualificazione.

© Riproduzione riservata

[embed_video id=150107]

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *