breaking news

Lentini | Contagi nuovamente in risalita, sospesa fino a sabato l’attività didattica in presenza

13 Aprile 2021 | by Silvio Breci
Lentini | Contagi nuovamente in risalita, sospesa fino a sabato l’attività didattica in presenza
Attualità
0

Sono 108 positivi. Cresce l’allarme e il rischio della “zona rossa”. Disposta la sanificazione degli edifici scolastici, la chiusura fino al 25 aprile della villa Gorgia, del campo scuola e del parco giochi di via Eschilo e la sospensione del mercato settimanale.

Curva in crescita. Balza a 108 il numero dei positivi in città e cresce l’allarme. Al punto che l’amministrazione comunale – d’intesa con i responsabili del Servizio di epidemiologia e medicina preventiva del Dipartimento di prevenzione medico dell’Asp – dispone la sospensione dell’attività didattica in presenza. L’ordinanza sindacale “contingibile e urgente” è stata firmata oggi pomeriggio da Bosco e sarà in vigore da domani a sabato. Ma non è esclusa una proroga.

Scuole, attività didattica in presenza sospesa. Il provvedimento, alla luce «dell’incremento generale del numero dei contagiati» e anche «nelle more delle operazioni di controllo con tampone dei soggetti venuti a contatto con i positivi», ordina la sospensione dell’attività didattica in presenza nelle scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado, inclusa la scuola per l’infanzia. Dispone inoltre la sanificazione di tutti gli edifici scolastici che ospitano gli istituti comprensivi, mentre resta di competenza del Libero consorzio comunale di Siracusa l’attività di sanificazione degli istituti superiori della città.

Sospeso mercato settimanale. Con un’altra ordinanza sindacale, sempre firmata oggi pomeriggio, è stata disposta la chiusura fino al 25 aprile della villa Gorgia, del campo scuola e del parco giochi di via Eschilo e la sospensione del mercato settimanale, fatta eccezione per gli alimentaristi, del 15 e 22 aprile. Se il numero dei positivi dovesse continuare a salire nei prossimi giorni, Lentini rischierebbe la zona rossa. Come accaduto in altri comuni della provincia. Il presidente della Regione Nello Musumeci ha disposto la proroga della “zona rossa” – fino al 22 aprile – per due Comuni del Siracusano: Rosolini e Solarino.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com