breaking news

Lentini| Discarica Armicci, il Tar rinvia la decisione al 20 aprile

6 Aprile 2017 | by Silvio Breci
Lentini| Discarica Armicci, il Tar rinvia la decisione al 20 aprile
Attualità
'
0

Bisognerà aspettare ancora per conoscere la decisione dei giudici amministrativi etnei in ordine al ricorso presentato dal Comune contro il decreto che dà il via libera ai lavori dell’impianto. Non si ferma la protesta. Presidio a oltranza.

musicafestival_300x250Tutto rinviato al 20 aprile. Bisognerà aspettare altri 15 giorni per conoscere la decisione del Tar di Catania in ordine al ricorso presentato dal Comune contro il decreto 2070 del 13 dicembre 2016 a firma del dirigente generale del dipartimento regionale dell’acqua e dei rifiuti che ha di fatto dato il via alla realizzazione in contrada Armicci della discarica per rifiuti speciali non pericolosi della siracusana Pastorino, scavalcando, con una modifica dell’autorizzazione integrata ambientale precedentemente rilasciata, le prerogative comunali in materia urbanistica e di rilascio delle autorizzazioni edilizie. La prima sezione del Tribunale amministrativo regionale etneo, presieduta dal giudice Antonio Vinciguerra, ha infatti rinviato al 20 aprile la trattazione del ricorso presentato dall’avvocato Gianluca Rossitto su incarico dell’amministrazione comunale.

banne 300 x250 vogue. 2gifProsegue la protesta. Un rinvio che non ferma la mobilitazione contro la realizzazione dell’impianto per lo smaltimento di rifiuti speciali non pericolosi. Il sit-in, che dalla scorsa settimana impedisce il transito dei mezzi e del personale della General Costruzioni, incaricata della esecuzione dei lavori dalla Loto Impianti, affidataria dell’appalto della Pastorino, proseguirà dunque fino a quando non si conoscerà la decisione del Tar. Cittadini, studenti e soprattutto attivisti del coordinamento delle associazioni “No discarica Armicci” continueranno a presidiare l’imbocco della strada interpoderale che conduce alla grande cava dismessa che dovrebbe accogliere i rifiuti.

© Riproduzione riservata

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com