breaking news

Lentini | Domani la cittadinanza onoraria a Giovanni Trombatore

25 Luglio 2017 | by Silvio Breci
Lentini | Domani la cittadinanza onoraria a Giovanni Trombatore
Attualità
'
2

La cerimonia alle 19.30 nell’aula consiliare di via Galliano. Originario di Rosolini, Trombatore dirige dal 1999 l’unità operativa complessa di chirurgia dell’ospedale di Lentini, considerata una eccellenza della chirurgia siciliana.

Giovanni TrombatoreGiovanni Trombatore cittadino onorario di Lentini. Al primario del reparto di chirurgia generale del locale presidio ospedaliero la prestigiosa onorificenza sarà conferita domani, alle 19.30, nel corso di una seduta solenne di consiglio comunale convocata dal presidente Giuseppe Innocenti. Originario di Rosolini, Trombatore dirige dal 1999 l’unità operativa complessa di chirurgia dell’ospedale di Lentini. I risultati raggiunti in questi anni la pongono tra le eccellenze della chirurgia siciliana. I dati Agenas relativi al 2016 collocano, infatti, il reparto lentinese di chirurgia tra le prime dieci unità operative siciliane per il trattamento dei tumori del colon-retto e della mammella.

Professionista che dà lustro alla città. Nelle scorse settimane la proposta di conferimento della cittadinanza onoraria a Trombatore, di recente eletto alla presidenza della Società siciliana di chirurgia, era stata deliberata dalla giunta. «Si tratta – aveva spiegato il sindaco Saverio Bosco nell’annunciare l’iniziativa – di un gesto di doverosa riconoscenza nei confronti di un eccellente professionista che sta dando lustro alla città, distinguendosi anche per le sue qualità umane oltre che per le sue riconosciute abilità professionali». Alla cerimonia sono stati invitati il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Brugaletta, il direttore sanitario del presidio ospedaliero di Lentini Alfio Spina, il sindaco di Rosolini Corrado Calvo e la presidente del consiglio comunale Maria Concetta Iemmolo.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com