breaking news

Lentini | Due nuove isole ecologiche, quasi tutto pronto per l’apertura

22 Giugno 2021 | by Silvio Breci
Lentini | Due nuove isole ecologiche, quasi tutto pronto per l’apertura
Attualità
'
0

Allestite una nell’area esterna dell’ex mercato ortofrutticolo di via Carrubbazza, l’altra in largo Quintino Sella. Obiettivo aumentare la percentuale di raccolta differenziata.

Quasi pronte le due nuove isole ecologiche. Una ordinanza sindacale – la numero 9 del 18 giugno – ne prevede finalmente l’istituzione, a sei mesi esatti dall’affidamento del nuovo servizio d’igiene urbana alla pugliese Impregico Srl, impresa di Taranto aggiudicataria della gara d’appalto espletata dall’Urega lo scorso anno. Ma perché i due ecopunti siano pianamente operativi bisognerà aspettare ancora alcuni giorni, come assicura il vicesindaco e assessore all’ecologia Alessio Valenti. Sono in corso infatti gli ultimi lavori prima dell’apertura al pubblico.

Dove e quando. Le due isole ecologiche saranno la prima nell’area esterna dell’ex mercato ortofrutticolo di via Carrubbazza, la seconda in largo Quintino Sella, nell’area prospiciente l’immobile denominato “ex latteria”, dov’era stata allestita dalla Igm Rifiuti Industriali (affidataria del servizio d’igiene urbana negli anni 2019 e 2020) prima di essere chiusa in pieno lockdown per problemi strutturali. Saranno aperte tutti i giorni, eccetto la domenica, dalle 7 alle 12.

Cosa conferire. In quella di via Carrubbazza sarà possibile smaltire rifiuti di ogni genere (frazione organica, carta e cartone, metalli, vetro, plastica dura, pile e batterie, imballaggi in legno, abiti e prodotti tessili, olii e grassi, cartucce e toner esauriti, apparecchiature elettriche ed elettroniche, ingombranti, medicinali, pneumatici fuori uso e rifiuti misti dell’attività di costruzione e demolizione). Anche in quella di largo Quintino Sella sarà possibile conferire tutti i materiali, eccetto gli ingombranti e i rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche. Per lo smaltimento degli ingombranti sarà anche possibile prenotare il ritiro a domicilio chiamando il numero verde 800 195 314.

Il terzo ecopunto. In verità, il nuovo capitolato del servizio d’igiene urbana, affidato appunto alla Impregico Srl dall’1 gennaio scorso, prevede tre isole ecologiche. Ma per la terza si starebbe lavorando alla individuazione del sito più idoneo. «Grazie alla nuova gara d’appalto, la prima bandita a Lentini con un progetto pensato appositamente per la differenziata – spiega l’assessore all’ecologia Alessio Valenti – stiamo attivando nuovi servizi e risparmiando. Il nuovo capitolato, che fa tesoro dell’esperienza dei primi tre anni di raccolta differenziata, ci permetterà di compiere un salto in avanti nella qualità del servizio. L’obiettivo è arrivare al 66% di differenziata, i due terzi della raccolta complessiva».

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com