breaking news

Lentini | Ecco il Lost & Found Festival, tre giorni nel segno della New European Bauhaus

25 Maggio 2022 | by Silvio Breci
Lentini | Ecco il Lost & Found Festival, tre giorni nel segno della New European Bauhaus
Cultura
'
1

Il progetto presentato dalla cooperativa lentinese l’unico in Sicilia e tra i pochi in Italia a essere stato selezionato. Il quartiere Badia si trasformerà in un luogo di incontro, di condivisione e di riflessione. In programma tour a piedi nel quartiere che conta 35 opere murali, laboratori, musica dal vivo e performance artistiche.

Il Festival della New European Bauhaus. Dal 10 al 12 giugno la città ospiterà un ciclo di eventi nell’ambito del grande Festival della New European Bauhaus promosso dalla Commissione Europea, che si svolgerà a Bruxelles e in diverse città europee. Il progetto presentato dalla cooperativa Badia Lost & Found, artefice in questi anni del primo e più grande parco urbano di arte contemporanea della provincia, è l’unico in Sicilia e tra i pochi in Italia a essere stato selezionato. “Lentini Lost & Found Festival” – questo il titolo dell’iniziativa – si propone di portare l’essenza del New European Bauhaus anche a Lentini, che in questi anni ha ritrovato nuova vita grazie a un progetto di rigenerazione urbana attraverso l’arte contemporanea, che ha interessato lo storico quartiere Badia e ha restituito senso di appartenenza agli abitanti di una parte negletta della città.

Le iniziative in programma. Per tre giorni l’area del quartiere Badia si trasformerà in un luogo di incontro, di condivisione e di riflessione sul tema del nuovo Bauhaus Europeo. In programma una sfilata nel giorno dell’inaugurazione, un tour a piedi nel quartiere che oggi conta 35 opere murali, un laboratorio didattico sulla sostenibilità ambientale con attività di piantumazione di alberi, un laboratorio di co-design sull’accessibilità, musica dal vivo e performance artistiche. Tutte iniziative ideate per valorizzare la partecipazione attiva e democratica dei cittadini residenti e temporanei e per rendere la città coerente con i principi del manifesto della New European Bauhaus, i cui punti cardine sono estetica, inclusione e sostenibilità.

Giorgio Franco: «Lentini sarà “più europea”». «Siamo orgogliosi – sottolinea il presidente di Badia Lost & Found, Giorgio Franco – di questo risultato frutto di un lavoro pluriennale e costante. Possiamo dire che Lentini è la città più a sud d’Europa, unica in Sicilia, a essere stata approvata tra i side events del progetto New European Bauhaus. Grazie a questa iniziativa Lentini sarà “più europea”, farà parlare di sé oltre i confini del territorio. Un grande risultato, unica tappa siciliana, frutto di un notevole lavoro di squadra. Una opportunità per esplorare i valori del “nuovo Bauhaus europeo” a 100 anni dalla sua nascita, per tornare a praticare bellezza, sostenibilità e solidarietà. Sarà una festa di comunità per progettare, per immaginare insieme un diverso presente e per affrontare le sfide quotidiane. Dobbiamo ostinarci – conclude Giorgio Franco – a vincere sul degrado, sull’abbandono, sull’inquinamento e sulla disoccupazione».

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *