breaking news

Lentini | Enzo Cottone nuovo “primo spingitore”: «Io servitore di tutti»

31 Maggio 2018 | by Silvio Breci
Lentini | Enzo Cottone nuovo “primo spingitore”: «Io servitore di tutti»
Attualità
'
1

Subentra a Nello Piccolo, che ha guidato per tre anni l’associazione dei Devoti Spingitori della vara di Sant’Alfio. Eletto anche il nuovo consiglio direttivo.

Il nuovo presidente. È Enzo Cottone (a destra nella foto di copertina insieme a Nello Piccolo e p. Santo Perera, vice parroco della Chiesa Madre di Lentini) il nuovo presidente dei Devoti Spingitori della vara di Sant’Alfio, l’associazione di fedeli che ogni anno conducono il pesante fercolo del patrono lungo le strade della città nei giorni della festa di maggio. Cottone, che subentra a Nello Piccolo, è stato eletto dall’assemblea dei soci e resterà in carica per i prossimi tre anni.

Il consiglio direttivo. I nuovi membri del consiglio direttivo sono Antonio Muscio e Massimo Sambasile. Il terzo membro è il “primo spingitore” uscente Nello Piccolo, che è componente di diritto del consiglio direttivo. Il nuovo “primo spingitore” e l’assistente spirituale dell’associazione, don Maurizio Pizzo, parroco della Chiesa Madre, nomineranno rispettivamente un componente. Tra i due candidati alla carica di presidente, Enzo Cottone, nell’associazione da quasi 20 anni, ha riportato la maggioranza dei voti dell’assemblea.

«Io servitore di tutti». «Il “primo spingitore” – ha detto Cottone subito dopo l’elezione – non è solo guida, ma soprattutto servitore di tutti. Spero di essere all’altezza dell’incarico che mi è stato affidato. La nostra associazione ha un vero potere: il servizio verso la Chiesa, i bisognosi, i meno fortunati, gli ammalati».

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com