breaking news

Lentini | «Eracle, il leone, i leontìni», nuovo libro di Carlo Maci

15 Giugno 2017 | by Silvio Breci
Lentini | «Eracle, il leone, i leontìni», nuovo libro di Carlo Maci
Cultura
0

La presentazione domani alle 18.30 nell’aula consiliare. La ricerca prova a fare chiarezza sulle improprie modifiche apportate nei secoli allo stemma civico lentinese.

Nuovo studio di Carlo Maci. La lunga e travagliata storia della rappresentazione dello stemma civico di Lentini raccontata nel libro dal titolo «Eracle, il leone, i leontìni». Scritto da Carlo Maci, appassionato cultore di storia locale e già autore, nel 2014, di “Conoscere Lentini. Guida alla scoperta della città e del suo territorio”, il saggio sarà presentato domani, alle 18.30, nell’aula consiliare alla presenza del sindaco Saverio Bosco e dell’assessore alla Cultura Alessio Bufalino.

«Lo stemma è la città». «Il libro – come scrive lo stesso autore nell’introduzione – non ha la pretesa di essere uno studio araldico, ma un contributo nel reiterato dibattito su quale dovrebbe essere oggi lo stemma che degnamente e “correttamente” rappresenti la città di Lentini, intesa non solo e semplicemente come istituzione bensì come comunità civica». Lo scopo dello studio sull’araldica civica ed ecclesiastica di Lentini e Carlentini di Carlo Maci è quello di fare chiarezza sulle modifiche improprie apportate nei secoli allo stemma civico lentinese e arrivare dunque alla definizione di un emblema che riporti i simboli originali con una corretta raffigurazione araldica. Lo stemma, infatti, come conferma nella sua prefazione Giorgio Aldrighetti, socio ordinario dell’Istituto araldico genealogico italiano, «è l’espressione grafica della storia che distingue una comunità da un’altra», ovvero «lo stemma è la città».

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com