breaking news

Lentini | Furto con spaccata a Sortino, la polizia arresta altri due presunti autori

11 Gennaio 2018 | by Silvio Breci
Lentini | Furto con spaccata a Sortino, la polizia arresta altri due presunti autori
Cronaca
0

Fermati questa mattina a bordo di un pullman in partenza per Catania. Avevano ancora l’abbigliamento sporco di fango. Un terzo è riuscito a scappare. Sale così a tre il numero degli arrestati.

Altri due in manette. Un terzo scappa. La polizia di Lentini ha arrestato altri due presunti autori del furto con spaccata messo a segno la scorsa notte ai danni di un negozio di abbigliamento di Sortino. Si tratta di Gioacchino Palazzolo e Giovanni Parisi di 25 e 18 anni, catanesi, già noti per reati contro il patrimonio. I due sono stati bloccati all’interno di un pullman con il quale stavano tentando di raggiungere il capoluogo etneo. Agli agenti in borghese del locale commissariato non sono passati inosservati poiché avevano i pantaloni ancora sporchi di fango. Un terzo complice, intuendo che si trattava di poliziotti e approfittando del fatto che la bussola del pullman era ancora aperta, è riuscito a sfuggire alla cattura.

Individuati all’interno di un pullman. La scorsa notte, dopo aver commesso il furto, intercettati da una gazzella dei carabinieri, i malviventi in fuga in direzione Carlentini hanno abbandonato il mezzo e sono fuggiti per le campagne circostanti facendo perdere le loro tracce. Solo uno di loro veniva raggiunto e arrestato. Accorsi la stessa notte in appoggio ai militari dell’Arma, gli agenti del commissariato di Lentini hanno proseguito le ricerche sin dall’alba di oggi concentrando l’attenzione sulle stazioni di servizio degli autobus e dei treni in partenza per Catania. Una intuizione che è stata premiata. I poliziotti infatti hanno notato a bordo di un autobus in partenza per Catania tre giovani con l’abbigliamento sporco di fango. Un indizio inequivocabile. Alla vista degli agenti uno di loro è riuscito appunto a scappare. Gli altri due sono stati arrestati.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com