breaking news

Lentini | “Il fiore liberello” della Compagnia Mansù per riflettere sulla gestione dei rifiuti

5 Aprile 2022 | by Silvio Breci
Lentini | “Il fiore liberello” della Compagnia Mansù per riflettere sulla gestione dei rifiuti
Attualità
'
0

Il teatro dei burattini nei quartieri della città. Dopo la “prima” in largo Mario Rapisardi, nel quartiere Sopra Fiera, domenica appuntamento alle 16.30 in piazza Giovanni Da Procida, nel quartiere dei Quattarari.

Lo spettacolo. Affrontare temi complessi come la gestione dei rifiuti, l’importanza della raccolta differenziata e il rispetto della natura senza rinunciare a sorridere e a divertirsi. Questo l’obiettivo dello spettacolo andato in scena domenica pomeriggio in largo Mario Rapisardi, nel cuore di uno degli storici quartieri della città, il popoloso quartiere Sopra Fiera, per iniziativa del Comitato Antudo. A mettere in scena “Il fiore liberello” la Compagnia Mansù.

La Compagnia Mansù. Nata all’interno del movimento, si occupa di teatro di figura e si rivolge in particolare all’infanzia con l’intento di stimolare, attraverso il divertimento, sentimenti di cura e di protezione del territorio. Testo scritto a più mani, anche con la collaborazione di Piergiorgio Gentile, “Il fiore liberello” è ispirato dalle problematiche ambientali sollevate dalla costruzione di mega discariche. Con il narratore Massimo Brunno, protagoniste Fabiola Mastrogiacomo e Daniela Floridia, accompagnate dalle musiche dal vivo eseguite da Fabio Pulvirenti.

La storia del “fiore liberello”. Nel regno di Cimaric – narra la storia raccontata ai bambini del quartiere – è giunto il giorno tanto atteso in cui sboccia il fiore Liberello. Ma il sole è oscurato dalla montagna di rifiuti della discarica del vicino Re Infingardi e il fiore non sboccia. Allora la principessa Simet, accompagnata da un suo piccolo amico, si mette in viaggio per raccogliere gli ingredienti indicati dalla briosa Maga Rama. Servono per la magia che farà scomparire la grande discarica. Sarà un viaggio pieno di insidie e scoperte, ma alla fine il sole brillerà e il fiore Liberello potrà finalmente sbocciare.

Il tour. Quello di domenica è stato il primo di una serie di spettacoli gratuiti che la Compagnia Mansù metterà in scena nei quartieri della città. Domenica 10 aprile, alle 16.30, appuntamento in piazza Giovanni Da Procida nel quartiere dei Quattarari. Sabato 16 aprile, alle 16.30, appuntamento in largo Plebiscito, nel quartiere Porrazzeto. Domenica 24 aprile, alle 16.30, appuntamento in piazza Oberdan, nel quartiere Santa Mara Vecchia. Sabato 30 aprile, alle 16.30, appuntamento finale a Villa Gorgia.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *