breaking news

Lentini | Incendio ex Alba Sud, domani consiglio comunale aperto

26 Luglio 2018 | by Silvio Breci
Lentini | Incendio ex Alba Sud, domani consiglio comunale aperto
Attualità
0

La seduta convocata (inizio ore 18) dal presidente Giuseppe Innocenti su richiesta dei consiglieri di minoranza Cunsolo, Reale, Santocono e Vinci. Cause, rischi e strategie al centro del confronto.

Gli interrogativi. Cosa ha causato il violento incendio che nel pomeriggio dello scorso mercoledì 27 giugno ha interessato anche l’ex Alba Sud? Quali conseguenze ha provocato? Come è stata fronteggiata l’emergenza? Quali strategie sono state messe in campo per evitare in futuro altri incidenti che possano mettere a repentaglio la salute dei cittadini? A questi interrogativi cercherà di rispondere il consiglio comunale convocato in seduta aperta per domani sera, alle 18, nell’aula di via Galliano.

La seduta aperta di consiglio comunale. Il presidente Giuseppe Innocenti ha infatti dato seguito alla richiesta di convocazione che nei giorni scorsi era stata formalmente avanzata da quattro consiglieri di minoranza, Maria Cunsolo, Francesca Reale, Giuseppe Santocono e Vincenzo Vinci. Richiesta di convocazione di una seduta aperta nel corso della quale affrontare la complessa e delicata questione della tutela ambientale del territorio dopo l’allarme scaturito dall’incendio all’ex Alba Sud, fabbrica ormai dismessa che prima del fallimento si occupava della produzione di imballaggi in plastica per il settore ortofrutticolo e che da anni rappresenta una grave minaccia ambientale per i pannelli in amianto di cui è ancora in parte ricoperta.

Paure e rassicurazioni. All’indomani dell’incendio, come si ricorderà, l’amministrazione comunale rassicurò la popolazione diffondendo quanto riportato nel verbale redatto dai tecnici dell’Arpa dopo il sopralluogo, ovvero che «il materiale contenente amianto presente su parte della copertura dell’ex fabbrica e all’interno della stessa non è stato interessato dall’incendio». Alla seduta aperta di consiglio comunale sono stati invitati i rappresentanti di associazioni e organizzazioni che hanno a cuore il tema della difesa dell’ambiente e della salute dei cittadini.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com