breaking news

Lentini | Liceo Gorgia, sala conferenze dedicata a Manlio Sgalambro e Franco Battiato

9 Maggio 2022 | by Silvio Breci
Lentini | Liceo Gorgia, sala conferenze dedicata a Manlio Sgalambro e Franco Battiato
Attualità
'
0

La cerimonia si è svolta in occasione della Notte nazionale del Liceo Classico. Inaugurata anche la terrazza dedicata al maestro Jacopo da Lentini.

Omaggio a Sgalambro e Battiato. Dedicata al filosofo lentinese Manlio Sgalambro e al cantautore catanese Franco Battiato la sala conferenze dello storico liceo classico Gorgia, oggi impreziosita anche da un decoro in ceramica che riveste la parete frontale, realizzato interamente a mano dal maestro calatino Angelo Varsallona. L’inaugurazione della rinnovata sala delle conferenze del Gorgia è avvenuta in occasione della celebrazione della ottava edizione della Notte nazionale del Liceo Classico, la prima in presenza dopo la pandemia. Nata da un’idea del prof. Rocco Schembra, docente di latino e greco al liceo classico “Gulli e Pennisi” di Acireale, e sostenuta dal Ministero della pubblica istruzione, è una serata organizzata per mostrare alle comunità in cui i licei sono inseriti l’alto valore formativo che ancora oggi ha un indirizzo di questo genere.

Il pannello in ceramica. Il grande rivestimento in ceramica di Caltagirone riproduce La scuola di Atene, il celebre affresco del pittore rinascimentale Raffaello Sanzio. Al centro, in primo piano, si trovano i filosofi Platone e Aristotele mentre dialogano fra loro. Sullo sfondo un immaginario edificio classico rappresentato in prospettiva e caratterizzato da una sequenza di quattro archi che si inoltrano in profondità fino ad aprirsi nell’azzurro cielo. Nella parte inferiore dell’opera sono raffigurati i simboli della Sicilia: a sinistra la Trinacria, a seguire le tipiche opere della tradizione siciliana ovvero la pigna di Caltagirone, la testa di moro con volto d’uomo, l’Etna in eruzione, tre grosse arance, ancora un’altra testa di moro con volto di donna, un antico edificio e un carretto siciliano.

La terrazza dedicata a Jacopo da Lentini. Oltre alla sala delle conferenze è stata anche inaugurata la terrazza dedicata al maestro Jacopo da Lentini. Le realizzazioni sono il frutto di un lavoro di squadra che ha visti impegnati il dirigente scolastico dell’istituto superiore Vittorini-Gorgia, Vincenzo Pappalardo, il prof. Domenico Zagami che ha curato la progettazione degli interventi, il tecnico Giuseppe Merlino e i collaboratori scolastici Stefano Miceli e Santo Sapienza. Prezioso il contributo offerto dai club Lions, Rotary e Kiwanis, dall’Archeoclub e dall’Associazione Amici di Giovanni Falcone per l’arredamento della terrazza e la ditta di Daniele Incognito per l’illuminazione della terrazza e del cortile.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *