breaking news

Lentini| Luca Maci vince il Tao Award Talent Design

25 Luglio 2016 | by Silvio Breci
Lentini| Luca Maci vince il Tao Award Talent Design
Cultura
'
0

L’architetto e designer lentinese premiato sabato sera, nella splendida cornice del Teatro Antico di Taormina, nel corso della serata finale di Taomoda, rassegna internazionale di moda, design, arte e cultura.

Luca Maci

Prestigioso riconoscimento per l’architetto lentinese Luca Maci, vincitore del premio Taomoda Award Talent Design. Giunto alla sua seconda edizione, il premio viene assegnato a un giovane designer siciliano nell’ambito di Taomoda, manifestazione che nella splendida cornice del Teatro Antico di Taormina conferisce da tre anni diversi riconoscimenti alle eccellenze nel campo della moda e dello spettacolo. A candidarsi al Taomoda Award Talent Design sono stati quest’anno 34 designer, i cui progetti sono esposti in questi giorni a Catania negli spazi Norma della Sac dell’aeroporto Fontanarossa. Una speciale giuria ne ha scelti solo dieci e ne ha sottoposto la selezione definitiva al voto del web. Ai voti del pubblico sono stati poi aggiunti quelli espressi da una commissione tecnica, decretando così il vincitore. Il premio è promosso da Taomoda con il patrocinio degli Ordini degli Architetti di Messina, Catania e Siracusa, dell’Adi Sicilia, l’Associazione per il disegno industriale, ed è organizzato da Alfio Cicala con l’associazione 2C Workshop Design. “Conca” il nome dell’opera – un tavolino con vassoio in legno, metallo e ceramica – disegnata da Luca Maci. La consegna del premio è avvenuta sabato nel corso della serata di gala del Taomoda, la rassegna internazionale di moda, design, arte e cultura che da tre edizioni, sotto la direzione artistica di Agata Patrizia Saccone, riunisce appunto nella splendida cornice di Taormina personaggi di prestigio del mondo della moda, del design, del giornalismo, dello spettacolo, della cultura, dell’imprenditoria, della scienza e della televisione. defiPresentata da Alessandro Greco e Cinzia Malvini, la manifestazione ha visto sfilare sul palcoscenico tutti gli insigniti dei Tao Awards. A ricevere il riconoscimento sono stati per la moda la maison Capucci, rappresentata dal neo direttore creativo Mario Dice; il brand Anteprima, con il suo direttore creativo Izumi OginoLiborio Capizzi per Di Liborio; il fenomeno Vivetta. Riconoscimento speciale per la stilista Mariù De Sica, figlia di Christian. Premio anche per il vincitore al White di Milano del “Progetto Time TaoModa” Matteo Thiela. Gli altri Tao Awards sono stati conferiti al presidente della Camera Italiana Buyer Moda Mario Dell’Oglio, al giornalista Gianluca Lo Vetro, al caporedattore moda del Tg1 Barbara Modesti. Premio Excellent a Gisella Borioli, affermata personalità della moda e del design italiano. Il Tao Awards per il teatro è andato all’attrice Lina Sastri, per la musica al cantante Giovanni Caccamo e al sassofonista Francesco Cafiso. Il Tao Awards per la scienza dell’alimentazione al nutrizionista Luigi Rossi e a Rosanna Lambertucci, direttore di “Più sani, più belli” e volto noto della Tv. Riconoscimento infine per il filmaker siciliano Luca Vullo, maestro della gestualità italiana nel mondo, premiato per la comunicazione della cultura italiana all’estero.

© Riproduzione riservata

13567489_955158241248705_1124915804972219056_n

L’opera premiata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com