breaking news

Lentini | “Meravigliosamente Jacopo”, sabato i versi in notturno nella città del Notaro

6 Settembre 2018 | by Silvio Breci
Lentini | “Meravigliosamente Jacopo”, sabato i versi in notturno nella città del Notaro
Cultura
0

L’iniziativa delle associazioni culturali Neapolis e SiciliAntica giunta alla seconda edizione. Le poesie di Jacopo da Lentini tra i vicoli della città medievale.

Versi in notturno nella città del Notaro. Dopo il successo della prima edizione, torna “Meravigliosamente Jacopo”, iniziativa promossa dalle associazioni culturali Neapolis e SiciliAntica di Lentini e Carlentini, con il patrocinio del Comune, che si svolgerà sabato 8 settembre. A partire dalle 20, da piazza Umberto I, nei suggestivi vicoli della città medievale, in un’atmosfera magica e surreale, saranno letti e commentati alcuni dei componimenti di Jacopo.

I protagonisti. Le letture e il commento saranno a cura del prof. Giovanni Bonfiglio, mentre le musiche, i canti e le danze medievali saranno a cura di Pippo Pagano, della Compagnia La Giostra e del coro Arsis Vocal Ensemble.

Jacopo da Lentini. Poeta e funzionario della corte di Federico II, fu tra i principali esponenti della cosiddetta “Scuola poetica siciliana” – sorta intorno al 1230 e in attività per circa un trentennio – insieme a Guido delle Colonne, Rinaldo d’Aquino, Giacomino Pugliese, Stefano Protonotaro e Cielo d’Alcamo. “Jacobus de Lentino domini imperatoris notarius”: così si firmava colui che il grande Dante Alighieri avrebbe definito il “Notaro” per antonomasia, nato a Lentini nel 1210 circa e morto nel 1260 circa.

Il banchetto dopo i versi. A lui, a Giacomo da Lentini, al quale è attribuita l’invenzione del sonetto, sarà appunto dedicata l’iniziativa che si concluderà con un banchetto medievale con ricette tipiche della corte di Federico II riprese dal “Liber de Coquina” e rivisitate dallo staff di un noto ristorante della città. Un viaggio – itinerante, come la corte di Federico II – nel cuore medievale della città per riscoprire la figura di uno dei suoi figli più illustri, Jacopo da Lentini il “Notaro”. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con i club service Archeoclub, Lions, Fidapa, Rotary e Kiwanis.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com