breaking news

Lentini| Mese ricco di iniziative per la locale condotta Slow Food

31 Marzo 2016 | by Silvio Breci
Lentini| Mese ricco di iniziative per la locale condotta Slow Food
Attualità
'
0

Primo impegno domenica con l’assemblea annuale dei soci.

Sarà particolarmente ricco di iniziative il mese di aprile per i soci della locale condotta di Slow Food.

Domenica pomeriggio, nella saletta Navarria di via Conte Alaimo, si svolgerà, infatti, l’assemblea annuale dei soci. All’ordine del giorno dei lavori la relazione sull’attività svolta nel 2015, l’approvazione del rendiconto relativo all’anno appena trascorso, la presentazione delle attività in programma per il 2016, l’approvazione del nuovo statuto della condotta, la sostituzione di due componenti dimissionari del comitato di condotta e la designazione dei delegati per la prossima assemblea regionale. Avranno diritto di voto i soci in regola con il pagamento della quota associativa.

Sabato 16 aprile sarà, invece, una data importante per Slow Food, che compie 30 anni dalla fondazione. La data coinciderà peraltro con lo “Slow Food Day” che si svolgerà in tutta Italia. Il tema di quest’anno sarà «Voler bene alla Terra».

carmelo abramo«A Lentini – spiega il fiduciario della condotta, Carmelo Abramo – l’associazione scenderà in piazza per parlare con la gente e sarà in compagnia dei produttori del Mercato della Terra. I gazebo saranno allestiti nella rinnovata piazza Umberto, proprio di fronte al palazzo municipale. Stiamo preparando una serie di attività per spiegare la differenza fra il cibo industriale e gli alimenti locali prodotti secondo natura. Ovviamente non mancheranno gli assaggi. Stiamo anche preparando – aggiunge – due “Laboratori del Gusto” con i prodotti che potranno essere trovati in vendita sui banchetti».

Domenica 24 aprile, infine, escursione a Niscemi (con visita e degustazione in una cantina) e a Gela (con visita al museo e ad un laboratorio artigianale di cioccolato).

Il Mercato della Terra di Lentini, promosso da Slow Food e sorto grazie alla collaborazione tra la locale condotta, l’Associazione Amica Terra e l’amministrazione comunale, è il primo tenuto a battesimo in Sicilia nel febbraio dello scorso anno.

Realizzato secondo i rigidi disciplinari di Slow Food, il Mercato della Terra si svolge ogni sabato mattina nei locali dell’Antica Pescheria, dove numerosi piccoli produttori presentano prodotti alimentari locali, freschi e di stagione. «Si tratta – spiega il fiduciario Carmelo Abramo – di una esperienza unica in Sicilia. Un mercato nel quale è possibile trovare alimenti locali realizzati nel rispetto della natura e ceduti a prezzi convenienti direttamente da chi li produce».

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 60

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *