breaking news

Lentini| Operazione Uragano: si costituisce uno dei due ricercati

4 Maggio 2016 | by Silvio Breci
Lentini| Operazione Uragano: si costituisce uno dei due ricercati
Cronaca
0
Coordinato dalla Dda di Catania, il blitz della polizia portò nei giorni scorsi al fermo di quindici persone accusate di estorsioni, rapine e furti. Due si resero irreperibili.

Si è costituito ieri uno dei due ricercati dell’operazione Uragano. Coordinata dalla direzione distrettuale antimafia di Catania e condotta dalla polizia di Siracusa e dal commissariato di Lentini, l’operazione portò nei giorni scorsi, come si ricorderà, all’arresto di quindici persone, quasi tutte di Lentini, ritenute responsabili a vario titolo di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsioni, rapine e furti. Erano diciassette in tutto i destinatari del provvedimento di fermo di indiziato di delitto, ma due di essi si erano resi irreperibili. Ieri uno dei due ricercati si è appunto costituito spontaneamente. Si tratta di Francesco Rubino, 42 anni, anche lui lentinese. Contestualmente al provvedimento di fermo di indiziato di delitto emesso dalla procura distrettuale antimafia del tribunale di Catania, all’uomo è stato anche notificato il sopravvenuto atto di convalida del fermo con contestuale ordine di custodia cautelare in carcere, emesso dal tribunale di Siracusa.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com