breaking news

Lentini | Rapina in un centro scommesse, arrestato uno dei due autori

30 Aprile 2019 | by Silvio Breci
Lentini | Rapina in un centro scommesse, arrestato uno dei due autori
Cronaca
0

L’uomo, un lentinese di 43 anni, identificato dalla polizia poco dopo il colpo, compiuto alle 14 di sabato in Piazza della Resistenza. Trovato in casa con i soldi e gli abiti usati per la rapina.

Finisce subito in manette dopo la rapina. È accusato di essere uno dei due autori della rapina compiuta sabato ai danni di un centro scommesse di Piazza della Resistenza. Si tratta di Alfio Nisi, lentinese di 43 anni, già noto alle forze dell’ordine, che ora dovrà rispondere di rapina, detenzione di arma clandestina e possesso di droga finalizzato allo spaccio. L’uomo è stato arrestato sabato pomeriggio dalla polizia al culmine delle brevi indagini scattate subito dopo il colpo. Alle 14 di sabato, infatti, due individui, con il volto travisato e armati di pistola, facevano irruzione nel centro scommesse e dopo aver minacciato il titolare si impossessavano della somma di 3.000 euro e si dileguavano.

Le indagini e l’arresto. L’immediato intervento degli investigatori del Commissariato di Lentini e le indagini di polizia giudiziaria subito avviate hanno consentito di identificare uno dei due rapinatori, di rintracciarlo nella propria abitazione e di trarlo in arresto. A casa di Alfio Nisi, infatti, dopo una attenta perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno rinvenuto i soldi, gli indumenti usati durante la rapina, cento grammi di marijuana e un revolver con matricola abrasa. L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato condotto in carcere. Questa mattina il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Siracusa hanno disposto il mantenimento in regime carcerario dell’arrestato.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com