breaking news

Lentini | “Resto al Sud”, nuova opportunità per i giovani under 36

7 Dicembre 2017 | by Silvio Breci
Lentini | “Resto al Sud”, nuova opportunità per i giovani under 36
Attualità
'
0

Finanziamenti fino a 50 mila euro per avviare una nuova attività imprenditoriale. Modalità e requisiti di partecipazione al centro di un incontro in programma martedì per iniziativa dell’associazione Leontinoi e della Cna.

Un nuovo programma di agevolazioni per i giovani. Sono i giovani under 36 residenti nelle regioni del Mezzogiorno i potenziali beneficiari del nuovo programma di agevolazioni denominato “Resto al Sud”. Nei giorni scorsi, con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del relativo decreto, è entrato in vigore il regolamento attuativo. Il documento contiene le modalità di attuazione degli incentivi con l’indicazione dei requisiti soggettivi e dei settori nei quali è possibile avviare nuove attività imprenditoriali. Il provvedimento ha una dotazione finanziaria complessiva di 1 miliardo e 250 milioni a valere sul Fondo Sviluppo e Coesione (programmazione 2014-2020).

Un incontro per illustrare modalità e requisiti. La misura sarà illustrata martedì 12 dicembre, alle ore 18, nella sala Surprise di via degli Esportatori, nel corso di un incontro promosso dall’associazione Leontinoi in collaborazione con la sede provinciale della Cna. Modalità e requisiti saranno presentati da Gianpaolo Miceli, responsabile regionale di Unifidi Imprese Sicilia. All’incontro saranno presenti inoltre il presidente provinciale della Cna, Innocenzo Russo, e il presidente dell’associazione Leontinoi, Vincenzo Pupillo.

Finanziamenti fino a 50 mila euro. “Resto al Sud” è uno strumento di finanza agevolata rivolto ai giovani di età compresa fra i 18 e i 35 anni che intendono avviare una nuova attività imprenditoriale. L’iniziativa, gestita dall’agenzia di sviluppo Invitalia, destina un finanziamento fino a 50.000 euro per giovane, di cui il 35% è concesso a fondo perduto e il 65% nella forma del prestito a tasso zero. Varie le tipologie di attività che sono interessate dalla misura e che i giovani potranno inserire nel loro progetto imprenditoriale. La misura sarà attiva dal 15 gennaio 2018, giorno a partire dal quale le proposte progettuali potranno essere utilmente inserite nella piattaforma telematica di Invitalia.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com