breaking news

Lentini | Rifiuta il controllo dei carabinieri e li insulta, dai domiciliari al carcere

18 Febbraio 2019 | by Silvio Breci
Lentini | Rifiuta il controllo dei carabinieri e li insulta, dai domiciliari al carcere
Cronaca
0

In manette un giovane di 28 anni già agli arresti domiciliari. Non voleva che i carabinieri effettuassero un controllo in casa per vedere se c’erano persone non autorizzate.

Ventottenne dai domiciliari alla cella del carcere. Un ventottenne di Lentini già ai domiciliari, Antonino Vecchio, è stato arrestato dai carabinieri per il reato di resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. Il giovane ha tentato di impedire l’ingresso all’interno della propria abitazione ai militari dell’Arma che volevano accertare l’eventuale presenza in casa di soggetti estranei al nucleo familiare e non autorizzati a intrattenere rapporti con lui. Non contento, il Vecchio ha rivolto ai carabinieri, una volta dentro casa, frasi minacciose. Per questo motivo il giovane è stato arrestato e dopo le formalità di rito trasferito e rinchiuso in una cella del carcere di contrada Cavadonna di Siracusa su disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com