breaking news

Lentini| Rifiuti, raccolta differenziata: partito il porta a porta in tutta la città

2 Novembre 2016 | by Silvio Breci
Lentini| Rifiuti, raccolta differenziata: partito il porta a porta in tutta la città
Attualità
'
0

Lunedì, mercoledì, giovedì e sabato i rifiuti indifferenziati. Martedì e venerdì quelli differenziati. Ma attenzione ai bollini rossi.

musicafestival_300x250Conclusa la fase di sperimentazione, è partita ieri la raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti. Per i primi tre mesi è stata effettuata con i cassonetti dislocati in cinque aree della città, ovvero via Ventimiglia (zona Campo scuola), largo Quintino Sella (zona ex Macello), via Carlo Levi (zona Sant’Antonio), via Luigi Rizzo (zona Porrazzeto) e via Patti (zona Stadio comunale). Come ampiamente illustrato nei giorni scorsi, anche in occasione di una serie di iniziative organizzate in collaborazione con la Tech Servizi, società che gestisce il servizio di igiene urbana, proprio per divulgare la nuova metodologia di raccolta dei rifiuti, nelle giornate di lunedì, mercoledì, giovedì e sabato possono essere depositati davanti casa, dalle 22 alle 8, soltanto i rifiuti indifferenziati. Martedì e venerdì, invece, sempre dalle 22 alle 8, solo quelli differenziati. Il martedì carta e cartone e plastica e alluminio. Il venerdì, invece, il vetro, la plastica e l’alluminio. Carta e cartone devono essere raccolti all’interno di buste di carta o dentro scatole di cartone, cioè dentro contenitori dello stesso materiale, mentre plastica, alluminio e vetro all’interno di buste trasparenti. Condizione senza la quale i rifiuti rischiano di essere lasciati sul posto dagli operatori del servizio di igiene urbana con un bollino rosso riportante la dicitura “Rifiuto non conforme”. Diverso il calendario per le cosiddette utenze non domestiche, ovvero bar, negozi e ristoranti. Lunedì, mercoledì, giovedì e sabato rifiuti indifferenziati. Il martedì carta, cartone, plastica e alluminio, il venerdì vetro, plastica e alluminio. L’amministrazione comunale confida nella collaborazione dei cittadini per vincere quella che definisce una «sfida di civiltà e rispetto per l’ambiente».

© Riproduzione riservata

banner-definitivo-ridotto

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *