breaking news

Lentini | Riqualificazione del Tirone, un tecnico per ultimare gli espropri

3 Ottobre 2018 | by Silvio Breci
Lentini | Riqualificazione del Tirone, un tecnico per ultimare gli espropri
Attualità
'
0

Finanziato con i fondi della legge post terremoto, l’intervento nei quartieri Roggio e San Paolo costerà poco più di 5 milioni di euro.

Attesa da oltre un decennio. La riqualificazione urbana del colle Tirone e dei quartieri Roggio e San Paolo, i più antichi della città, è attesa da anni. Le amministrazioni comunali, quella attuale e quelle passate, vi lavorano da oltre un decennio. Il progetto fu approvato la prima volta dalla giunta nel novembre 2007 e riapprovato nel settembre 2012 con un aggiornamento dei prezzi resosi necessario dopo l’entrata in vigore di un nuovo prezziario unico regionale.

Il finanziamento. Finanziato dalla Regione con le risorse della legge per la ricostruzione dei centri colpiti dal terremoto del 13 dicembre 1990, l’intervento costerà poco più di 5 milioni di euro. Il nuovo decreto di finanziamento, a firma del dirigente generale del dipartimento regionale della Protezione Civile, emesso come si ricorderà il 12 ottobre dello scorso anno, è per l’esattezza di 5.033.093 euro.

Un tecnico per ultimare le procedure espropriative. Per potere ora accelerare e ultimare le procedure espropriative delle aree e degli immobili interessati dall’intervento di riqualificazione, procedure propedeutiche alla esecuzione dei lavori, l’amministrazione comunale ha affidato a un professionista esterno all’ente con le necessarie competenze l’incarico di supporto e assistenza al responsabile unico del procedimento per il completamento degli espropri già avviati.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *