breaking news

Lentini | Ristrutturazione del Pta di piazza Aldo Moro, cancellato il finanziamento?

2 Dicembre 2018 | by Silvio Breci
Lentini | Ristrutturazione del Pta di piazza Aldo Moro, cancellato il finanziamento?
Sanità
0

L’allarme lanciato dal Comitato unitario intercomunale e da alcune associazioni di volontariato. Chiesto un incontro urgente ai vertici dell’Asp: si faccia subito chiarezza.

Finanziamento dirottato? «Apprendiamo con grande stupore della possibilità che il finanziamento di 800 mila euro a suo tempo concesso per la ristrutturazione dell’ex Inam di piazza Aldo Moro, edificio che oggi ospita il Presidio territoriale di assistenza, possa ritornare nella disponibilità dell’assessorato regionale alla Salute per altri scopi, con una grave perdita per il lavoro e i servizi della sanità pubblica del nostro territorio».

Lanciato l’allarme. A lanciare l’allarme su un possibile “dirottamento” del finanziamento inizialmente destinato a Lentini sono il responsabile della Cgil per la zona di Lentini, Paolo Censabella, e i presidenti del Tribunale per i diritti del malato, dell’associazione Manuela e Michele e dell’Unitalsi, Rosario Siracusano, Antonino Niniano e Rosa Di Stefano, che hanno inviato una nuova richiesta di incontro al direttore generale dell’Asp.

A rischio la ristrutturazione? La somma, che avrebbe dovuto essere destinata alla manutenzione ordinaria e straordinaria dell’immobile oggi occupato dai soli servizi amministrativi del distretto sanitario dopo il trasferimento nel nuovo ospedale di tutti gli ambulatori, fu assegnata nel 2010 all’Asp dall’assessorato alla Salute nell’ambito delle risorse della legge 67 del 1988 destinate ai programmi pluriennali per la ristrutturazione edilizia, l’accreditamento e l’adeguamento delle strutture sanitarie.

Necessario un incontro urgente. «In questi anni e in particolare dopo l’apertura nel 2011 del nuovo ospedale – afferma Censabella – il Comitato unitario intercomunale ha insistentemente sollecitato la manutenzione dell’immobile e chiesto più volte ma inutilmente ai vertici dell’Asp un incontro per avere notizie sull’avanzamento dell’iter per l’impiego del finanziamento. Invitiamo i sindaci di Lentini, Carlentini e Francofonte e i deputati regionali della provincia a intervenire per scongiurare la perdita del finanziamento».

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com