breaking news

Lentini | Ristrutturazione ex Inam, Vinciullo: «Definanziata già a gennaio»

6 Dicembre 2018 | by Silvio Breci
Lentini | Ristrutturazione ex Inam, Vinciullo: «Definanziata già a gennaio»
Sanità
0

L’opera non figura fra i 59 progetti finanziabili grazie all’articolo 20 della legge 67 del 1988. «Fa benissimo Censabella a lanciare l’allarme».

Somma cancellata. «La prevista ristrutturazione dell’ex Inam di piazza A. Moro è stata in realtà già definanziata lo scorso gennaio». A ricordalo, a margine dell’allarme lanciato dal Comitato unitario intercomunale, rappresentato da Paolo Censabella della Cgil, e dai presidenti del Tdm, dell’associazione Manuela e Michele e dell’Unitalsi, Rosario Siracusano, Antonino Niniano e Rosa Di Stefano, è l’ex deputato regionale Vincenzo Vinciullo.

Opera prevista a partire dal 2010. «Con il decreto 182 del 31 gennaio a firma dell’assessore alla Salute – afferma – la ristrutturazione dell’edificio non è stata inserita fra i 59 progetti finanziabili grazie all’articolo 20 della legge 67 del 1988. In commissione sanità, quando ne ero segretario, il 30 dicembre 2010 fu prevista la ristrutturazione dell’immobile, poi sempre inserita nei decreti assessoriali successivi».

L’allarme di Censabella. La somma stanziata era di 800 mila euro. «Fa benissimo Paolo Censabella a lanciare l’allarme, invitando a vigilare affinché nel prossimo decreto assessoriale la ristrutturazione possa essere inserita nuovamente. Ricordo – conclude Vinciullo – che le programmazioni approvate dalle commissioni legislative dell’Ars non possono essere assolutamente modificate. Invito quindi l’assessore a inserire la ristrutturazione dell’ex Inam nel nuovo elenco che dovrà essere predisposto di qui a qualche settimana».

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com