breaking news

Lentini| Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, dieci le iniziative in programma

26 Ottobre 2017 | by Silvio Breci
Lentini| Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, dieci le iniziative in programma
Attualità
0

La campagna di comunicazione ambientale europea è giunta alla nona edizione. Lo scorso anno Lentini fu tra i Comuni finalisti. Coinvolte scuole e associazioni.

Ridurre, riusare, riciclare. Saranno ben dieci – furono solo quattro lo scorso anno – le iniziative con le quali la città parteciperà quest’anno alla Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, che si svolgerà dal 18 al 26 novembre. Giunta alla nona edizione, la campagna di comunicazione ambientale europea che promuove azioni di sensibilizzazione sulla gestione dei rifiuti ispirandosi al principio delle tre “R”, ovvero ridurre, riusare e riciclare, avrà quest’anno come tema “Diamo una seconda vita agli oggetti”.

Il successo della scorsa edizione. Lo scorso anno il Comune di Lentini fu tra i finalisti italiani della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, alla quale aderì organizzando quattro iniziative di sensibilizzazione sulla tematica della riduzione degli imballaggi, ovvero due incontri informativi sulle modalità di riduzione dei rifiuti, un concorso per la scelta della migliore idea-progetto e un flash mob presso alcuni supermercati della città per coinvolgere la cittadinanza e invitarla a una maggiore presa di coscienza sulla necessità della riduzione degli imballaggi e dei rifiuti. La cerimonia di consegna dei premi ai vincitori delle azioni italiane si svolse il 31 marzo a Napoli presso la sala giunta del Comune.

Coinvolte scuole e associazioni. Nei giorni scorsi l’amministrazione ha chiesto alle scuole e alle associazioni del territorio di collaborare alla realizzazione di iniziative da presentare appunto nell’ambito della Serr 2017. In particolare, visti i risultati raggiunti nella differenziata e il recente avvio della raccolta porta a porta dell’umido, si tratterà di azioni di sensibilizzazione per differenziare la frazione umida e per smaltirla attraverso sistemi di compostaggio domestico o di comunità.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com