breaking news

Lentini | Tumore al seno, all’ospedale prima ricostruzione mammaria con protesi biologica

Lentini | Tumore al seno, all’ospedale prima ricostruzione mammaria con protesi biologica
Sanità
0

Si tratta di un intervento innovativo eseguito nel reparto di chirurgia generale diretto da Giovanni Trombatore. Sulla paziente impiantata una protesi di ultima generazione.

Giovanni TrombatoreProtesi biologia per una ricostruzione mammaria. Nel reparto di chirurgia generale dell’ospedale di Lentini diretto da Giovanni Trombatore è stato eseguito su una paziente affetta da carcinoma della mammella un intervento innovativo di ricostruzione mammaria con l’impianto di una protesi biologica che consente la perfetta integrazione con i tessuti circostanti ed evita i fastidi del contatto muscolare. «Un intervento – ha spiegato il primario Giovanni Trombatore – che viene eseguito da pochissimi centri in Italia e per la prima volta viene eseguito in Sicilia. La paziente, già operata di mastectomia totale per tumore, ha eseguito il programmato trattamento chemioterapico ed è stata sottoposta a ricostruzione mammaria con impiego di una matrice di nuova concezione. La protesi utilizzata per la ricostruzione è stata posizionata in sede non sottomuscolare ma sottocutanea evitando così alla paziente i fastidi legati al contatto della protesi con i tessuti muscolari».

Straordinario lavoro di equipe. «Grazie alla collaborazione preziosa con gli anestesisti e con il provveditorato della nostra azienda sanitaria – conclude Trombatore – abbiamo potuto eseguire questo innovativo intervento. È un ulteriore progresso dell’unità di Breast Unit che opera da oltre tre anni nel presidio ospedaliero di Lentini e che vede la perfetta collaborazione tra chirurghi, radiologi, oncologi ed anatomo-patologi». Piena soddisfazione è stata espressa dal direttore generale dell’Asp, Salvatore Brugaletta, per il quale «i risultati raggiunti pongono il reparto di chirurgia dell’ospedale di Lentini, punto di riferimento aziendale per la chirurgia oncologica, tra le eccellenze della chirurgia siciliana per i tumori della mammella».

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com