breaking news

Lentini | Ubriaco pesta la compagna, in manette bulgaro di 21 anni

17 Aprile 2021 | by Silvio Breci
Lentini | Ubriaco pesta la compagna, in manette bulgaro di 21 anni
Cronaca
'
0

All’arrivo della polizia, il giovane stava ancora malmenando la donna e la nonna. Arrestato, è ora rinchiuso in carcere. Attivato il “codice rosso” per la ragazza, trasportata in ospedale per le cure.

Giovane bulgaro violento. Un cittadino bulgaro di 21 anni è stato arrestato ieri sera dagli agenti del locale commissariato per il reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni ai danni della convivente, una donna di 17 anni sua connazionale. Quando i poliziotti sono arrivati nell’abitazione della coppia di conviventi, dopo una segnalazione giunta al numero unico di emergenza, la lite era ancora in corso e il giovane stava inveendo contro la compagna e la nonna.

Attivato il “codice rosso”. Il ventunenne era ubriaco e la donna presentava evidenti lividi sul volto e sul collo. Per la donna veniva richiesto l’intervento di un’ambulanza e gli agenti, diretti dal vice questore aggiunto Andrea Monaco, attivavano le procedure e i relativi protocolli previsti dal “codice rosso” per le donne vittime di violenza domestica. I poliziotti hanno accertato che l’uomo non era nuovo a simili violenze nei confronti della compagna. Il ventunenne bulgaro, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato posto agli arresti e condotto in carcere.

©Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com