breaking news

Lentini | Vuole la carne senza pagare, al rifiuto prova a sfondare la vetrata della macelleria con l’auto

4 Giugno 2021 | by Silvio Breci
Lentini | Vuole la carne senza pagare, al rifiuto prova a sfondare la vetrata della macelleria con l’auto
Cronaca
'
0

Protagonista del gesto un 43enne originario della Puglia, arrestato dai carabinieri dopo un inseguimento e una colluttazione. Deve rispondere di violenza e resistenza a pubblico ufficiale e di lesioni personali.

Carne senza pagare. Pretende di prendere della carne senza pagarla e in preda all’ira prova a sfondare la vetrina della macelleria con la propria autovettura. Protagonista dell’episodio un pregiudicato pugliese di 43 anni, F.D.F., arrestato ieri sera dai carabinieri della locale stazione. L’uomo dovrà rispondere di violenza e resistenza a pubblico ufficiale e di lesioni personali. Probabilmente in stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di sostanze alcooliche, l’uomo si era recato in una macelleria del centro abitato pretendendo la consegna di un quantitativo di carne senza pagarne il prezzo. Contrariato dall’ovvio rifiuto del titolare ha cercato quindi di sfondare la vetrina della macelleria con la propria autovettura, fortunatamente senza riuscirci.

L’inseguimento e la cattura. All’arrivo dei carabinieri, il 43enne pugliese, anziché calmarsi, ha iniziato a inveire anche contro di loro e salito a bordo della propria autovettura è fuggito. I militari, coadiuvati da altri colleghi avvisati nel frattempo dell’accaduto, dopo un breve inseguimento hanno intercettato l’uomo e sono riusciti a bloccarlo dopo una breve colluttazione durante la quale è stato necessario utilizzare anche lo spray al peperoncino in dotazione alle pattuglie. Come disposto dall’autorità giudiziaria, l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com