breaking news

LEONZIO BATTE AGIRA PER TRE A ZERO

22 Novembre 2010 | by Redazione Webmarte
LEONZIO BATTE AGIRA PER TRE A ZERO
Sport
0

LEONZIO: Vitali, Occhipinti, Benefico, Micieli, Zagami, Bonelli, Giaquinta (52’Messina), Carnibella (65’Sicura), Costanzo, Nicotra (80’Castiglia), Sammartino. Allenatore: Orazio Pidatella.

AGIRA – NISSORIA: Ferrara, Di Gaudio, Scardilli (46’D’Angelo), Arena, Ingrassia (57’Travagliante G.), Platania, Ingrao, Fiorenza, Faye Baye Dame (87’Travagliante I.), Compagnone, Longo. Allenatore: Domenico Zuccarello.

Arbitro: Giuseppe Visalli di Messina. Assistenti: Iapichino e Proletti di Siracusa.

Reti: 6′ e 79′ Costanzo; 71’Nicotra (R).

Note: Espulso Arena (A) all’83’ e ammoniti Miceli (L) e Di Gaudio, Platania, Longo (A) per reciproche scorrettezze.

Seconda vittoria consecutiva per la squadra leontina adesso allenata da Orazio Pidatella che liquida con un tris la matricola ennese che ha solo cercato ripartenze per tutta la gara senza riuscire a colpire la difesa bianconera. Subito in vantaggio i padroni di casa che al sesto minuto con una perfetta triangolazione Giaquinta – Miceli e Costanzo che insacca facilmente l’ex Ferrara. Quattro minuti più tardi cross di Occhipinti dalla destra per Carnibella che di testa manda alto sopra la traversa. Nel secondo tempo è solo Leonzio che gioca la gara sia tatticamente che atleticamente, al 55′ lancio perfetto di Miceli per Messina che aggancia ma il direttore di gara segna un off – side contestato. Quindici minuti dopo Arena stende in area Messina, involato a rete; il sig. Visalli indica il penalty per i bianconeri che Nicotra realizza facilmente in basso alla destra del portiere. Al 79′ Costanzo riceve un pallone perfetto in velocità entra in area superando la difesa ospite e insacca facilmente con Ferrara fuori dai pali. Due minuti più tardi Messina ha l’occasione del poker tra i piedi ma prende il palo esterno. Bella vittoria per l’undici di Pidatella che potrà affrontare nel migliore dei modi la gara di ritorno di Coppa mercoledì a Rosolini e lo scontro diretto di sabato contro il Battiati.

ANTONINO LANDRO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com