breaking news

LEONZIO BATTE OR.SA. PER SEI RETI A ZERO

26 Settembre 2010 | by Redazione Webmarte
LEONZIO BATTE OR.SA. PER SEI RETI A ZERO
Sport
0

Leonzio: Vitali, Castiglia, Amore, Micieli, Rossitto, Bonelli, Occhipinti, Sicura (34’Carnibella), Messina (71’Ville), Nicotra, Costanzo (58’Sammartino). Allenatore: Mimmo Guarino.
Or.Sa: Graziano, Suizzo, Vitale (52’Fiore), Garzia, Galeotti, Baglieri, Minardi, Corallo, Buffa, Farino (58’Tidona). Allenatore: Emanuele Cascona.
Arbitro: Giuseppe Visalli di Messina. Assistenti: Basile e Ronsisvalle di Acireale.
Reti: 25′, 47′, 49′, 54′ Messina; 64’Micieli, 87’Occhipinti.

Bianconeri che liquidano facilmente la squadra iblea con un risultato tennistico per sei reti a zero contro l’ormai ex capolista a punteggio pieno. Tutto facile per i bianconeri al 25′ con Messia che dalla destra calcia un pregievole diagonale alla destra del portiere che porta in vantaggio i leontini. Undici minuti più tardi, è un tiro di prima intenzione di Carnibella che fa rabbrividire i ragusani e che prende la traversa ma non entra in rete. Inizia la ripresa e Messina al secondo minuto, lasciato solo sulla fascia sinistra, di tacco raddoppia. Due minuti più tardi il solito Messina non si lascia sfuggire un ottimo pallone che insacca facilmente in rete e chiude la gara. Ma la Leonzio ancora non ci sta e al 54′ Costanzo viene lasciato solo sulla sinistra e scaglia un cross perfetto per Messina che insacca facilmente sotto porta ed è poker per l’ex della Leonfortese. Tutti i goal sprecati domenica scorsa vengono recuperati oggi. Al 64′ Micieli insacca la cinquina dalla distanza e all’incrocio dei pali. Chiude il valzer delle reti Occhipinti con un tiro al volo dai trenta metri che trafigge per la sesta volta il povero estremo difensore ragusano Graziano. Una gara perfetta per la Leonzio, che non si è fatta sfuggire alcuna degna azione da rete, sfruttando tutti i palloni e anche difendendo bene. L’Or.Sa. non è sembrata la squadra che tutti ci aspettavamo, titolata a vincere il campionato. Adesso Mister Guarino dovrà preparare nel migliore dei modi la prova di maturità che ci sarà sabato prossimo a Leonforte, contro la squadra che attualmente è prima in classifica a punteggio pieno.

ANTONINO LANDRO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com