breaking news

LIDI E ALBERGHI-CARENZE IGIENICHE

LIDI E ALBERGHI-CARENZE IGIENICHE
Cronaca
0

Lidi balneari e alberghi nel mirino della Polizia. I controlli sono stati effettuati in particolare presso le strutture delle località marittime di Calabernardo e Lido di Noto. In azione, oltre agli Agenti del locale commissariato, anche il Dipartimento di Prevenzione del Servizio Veterinario del distretto Avola-Noto. Le ispezioni sono state mirate alle carenze igienico-sanitarie e alla verifica dei regolari accessi a mare, per  evitare che alcuni privati limitassero, con il restringimento di varchi o il posizionamento di transenne abusive, gli accessi che conducono alle spiagge. Dodici le strutture controllate tra alberghi e lidi. In particolare, presso una delle strutture sono state riscontrate gravi carenze igienico-sanitarie nei locali adibiti a cucina e nelle attrezzature all’interno dei locali, che si presentavano sporche. La situazione era talmente grave che il personale sanitario ha disposto la chiusura immediata. Elevate anche tre contravvenzioni amministrative ad altrettante strutture ricettive sempre per carenze igienico-sanitarie. Violazioni e verbali per 2 alberghi, che avevano edificato strutture fisse sulla spiaggia prive dell’autorizzazione edilizia; disposta la demolizione e il ripristino dei luoghi. All’attività ha preso parte anche personale della Guardia Costiera che ha ispezionato in particolare i natanti destinati alla sicurezza della balneazione, presenti presso i lidi. Sia le infrastrutture che i mezzi sono risultati adeguati.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com