breaking news

MARZIANO:NO AL PEDAGGIO SULLA SR-CT

MARZIANO:NO AL PEDAGGIO SULLA SR-CT
Attualità
0

“Un pedaggio sulla Siracusa-Catania? E’ impensabile considerato che non c’è una strada alternativa, almeno sino a quando sarà interrotta la statale 114”. Il deputato regionale del Partito democratico, Bruno Marziano, interviene sulle indiscrezioni di stampa che annunciano una raffica di pedaggi sulle autostrade siciliane. “Ho fortissime perplessità – ha detto Marziano – perché, ad esempio, mi appare difficile che si possa chiedere il pagamento del pedaggio lungo la Catania-Palermo, considerate le condizioni della strada. Altra cosa sarebbe, ma non mi pare sia previsto, in presenza di un progetto di adeguamento della strada a standard di autentica autostrada. Si tratta invece di iniziative finalizzate solo a fare cassa come l’ipotesi del pagamento per l’ingresso nella tangenziale di Catania. Come intendono quantificare il costo? E dove sarebbero i caselli. Insomma un siracusano diretto all’aeroporto per qualche centinaio di metri quanto dovrebbe pagare? La verità è che il governo nazionale pare intenzionato a chiedere alla Sicilia un conto salatissimo solo per i complicati rapporti che esistono con il governo regionale, con il previsto aumento dei pedaggi entro l’estate. E’ inammissibile e la Sicilia credo abbia capito che l’esperienza del centrodestra ha portato più danni che vantaggi al nostro territorio. Le autostrade senza pedaggio era l’ultimo beneficio per favorire lo sviluppo. Tremonti ha cancellato anche questo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com