breaking news

MEGARA A VALANGA SUL LIBRINO, CONTINUA L’ASSALTO ALLA VETTA!

5 Dicembre 2011 | by Redazione Webmarte
MEGARA A VALANGA SUL LIBRINO, CONTINUA L’ASSALTO ALLA VETTA!
Sport
0

Megara e Librino si ritrovano al campo Megarello di Brucoli con realtà di classifica diverse , ma la stessa identica voglia di far punti per onorare i rispettivi obiettivi : La vetta della classifica per i neroverdi ( i quali scendono in campo conoscendo già il risultato della rivale Carlentini che ha stravinto nel match mattutino a Catania contro il D’agata ) , guadagnare posizioni con un occhio alla zona Play Off per i Catanesi . Si parte alle 14:30 sotto la direzione arbitrale del Siracusano Fabio Perez, decisamente uno dei migliori fischietti in circolazione per la categoria. Forcellini Tra I pali è la principale novità dell’undici presentato da Mister Grasso , che lancia subito il nuovo acquisto prelevato in settimana dalla Melillese. Risulterà decisivo ! Iurianello comanda con la solita grande autorità il reparto difensivo completato dai sempre affidabili Cavallaro , Gaetano Catania ( nella foto ) e Maglitto , mentre centrocampo ed attacco sono gli stessi di sette giorni fà che avevano sbancato Raddusa. Pronti via ed il Megara sembra poter fare un sol boccone dell’avversario : 2 minuti di gioco ed altrettante occasioni da goal clamorose per i neroverdi , entrambe vanificate da Aricò che nella prima riceve un assist troppo Alto da Pagliaro e calcia fuori al volo, mentre nella seconda , stupendamente servito a porta libera da Gabriele Rametta , calcia incredibilmente a lato a botta sicura. Avrà modo di rifarsi dopo il sempre mobilissimo , tecnico e generoso attaccante neroverde. Ci si aspetta il goal del Megara ed invece come sempre accade quando si sbaglia , il goal lo fanno gli avversari : Gran tiro da fuori area di Toscano ( attaccante del Librino ) e Catanesi  clamorosamente in vantaggio. Tutto da rifare per il Megara che per qualche minuto smarrisce un pò la bussola, ma poi si riorganizza a dovere. Ci pensa Mangiameli con un grandissimo destro dal Limite a riportare in parità l’incontro : Goal di rara bellezza ! Passano appena 5 minuti ed arriva il riscatto di Aricò che controlla e si gira da fuori area , calcia e trova l’inattesa collaborazione dell’estremo difensore catanese a dir poco rivedibile nell’occasione : 2-1 !! Il vantaggio sblocca definitivamente gli Uomini di Mimmo Grasso che da allora sino alla fine diventano assoluti padroni del campo macinando gioco soprattutto sulle fasce dove Rametta e Pagliaro seminano il panico ben assistiti dai terzini e ben lanciati dai centrocampisti. Sempre piacevoli anche gli scambi tra i 2 attaccanti con Capitan Gattuso che a fine tempo decide di mettere il suo sigillo sul match : Contropiede  rapidissimo lanciato da Maglitto , rifinito da Pagliaro e concluso dal Numero 10 che non dà scampo al Portiere avversario : Si và al riposo sul 3-1 per i locali, risultato ampiamente meritato !
Nessun cambio ad inizio ripresa e stesso canovaccio ; Megara manovriero ed a tratti spettacolare, Librino che con orgoglio non si arrende ed a metà tempo ha pure una clmorosa quanto inattesa ( e dubbia ) occasione per tornare in gara : Rigore accordato da Perez e calciato da Toscano che cerca l’angolo alla destra di Forcellini il quale con un balzo felino dice di no e fà impennare il giudizio sul suo esordio che diventa trionfale : Grande parata che consente ai suoi di non rischiare il risultato sino ad allora acquisito ! Fallito il Penalty, Il Librino smette di credere nella rimonta ed il Megara capisce che è fatta . Mazziotta rileva Mangiameli ( che colpisce anche una traversa su punizione prima di uscire ) e Poi Mister Grasso concede la scena a 2 ragazzi che non vedevano l’ora di fare il loro esordio stagionale : Prima Alessio Piazza rientrato da un lunghissimo infortunio rileva Aricò e poi Il Giovanissimo Junores Luca Asaro Prende il posto di Pagliaro leggermente infortunato. Gloria per i 2 nuovi entrati con Piazza che sforna anche l’assist a tempo scaduto per il quarto goal Siglato ancora dallo scatenato Gattuso ! Poco dopo il triplice fischio decreta l’ennesima vittoria di un sempre piu lanciato Megara che adesso si prepara a vivere la settimana piu importante dall’inizio di stagione : Domenica sempre al Megarello , arriverà la capolista Carlentini con le 2 squadre distanziate di appena 3 punti … Facile prevedere una partita interessante e spettacolare , Appuntamento Domenica prossima 11 Dicembre alle 14:30 !
– Francesco Rametta –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com