breaking news

MEGARESI RIMONTATI NEL FINALE DALL’ATS

MEGARESI RIMONTATI NEL FINALE DALL’ATS
Sport
0

Gli uomini di Mister Chillemi tornano dalla Sardegna con un solo punto che non facilita per niente il discorso salvezza diretta. Il doppio vantaggio bruciato nel finale complica il cammino dei megaresi, che si trovano a -5 da Kaos Futsal e Acqua&Sapone, dirette concorrenti per la salvezza diretta. Di certo la posizione in classifica non aiuta Tosta & co. che, privi per l’occasione del capocannoniere del campionato Fortino, hanno sentito la pressione dettata dal bisogno di raggiungere la salvezza diretta, non entrando sul terreno di gioco con la giusta concentrazione. I megaresi si sono sempre fatti superare dagli uomini di Diaz, specie nel primo tempo quando ai colpi di Merlim e di capitan Tosta hanno risposto rispettivamente Santos dopo 50″, e Sacco dopo appena 8″, riuscendo a strappare a meno di un minuto dal termine il della prima frazione un’importante situazione di pareggio che ha dato coraggio ai sardi. Nel secondo tempo per destare gli animi in casa neroverde c’è voluto un rigore realizzato da Santos per il momentaneo ed unico vantaggio per l’Ats. La reazione d’orgoglio è sfociata dal 10′ al 16′, quando Merlim, Saiotti e Rocha hanno ribaltato il risultato della gara raggiungendo un doppio vantaggio che forse ha dato troppa serenità agli uomini di Chillemi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com