breaking news

Melilli| Amministrative, “La Svolta” in campo con Antonio Annino

Melilli| Amministrative, “La Svolta” in campo con Antonio Annino
Politica
'
0

Consigliere comunale di opposizione durante le amministrazioni Sorbello e Cannata, Annino punta alla conquista dello scranno più alto del palazzo di città.

“La Svolta” con Antonio Annino. Il movimento civico “La Svolta” ufficializza la partecipazione alle amministrative della prossima primavera e annuncia la candidatura a sindaco di Antonio Annino, già consigliere comunale di opposizione durante le amministrazioni Sorbello e Cannata. «Uomini e donne formatisi lungo percorsi diversi – si legge in una nota diffusa dal movimento – si ritrovano uniti dagli stessi valori che si ispirano ai principi di libertà, trasparenza e pari opportunità. Nelle nostre differenze, troviamo la nostra forza e in Antonio Annino la sintesi dei nostri interessi: bene comune, famiglia, collettività, realtà disagiate. Nei suoi sette anni di opposizione in consiglio comunale, Antonio Annino ha dato prova di tenacia e caparbietà, onestà intellettuale, coraggio e coerenza, coniugando in maniera equilibrata e ammirevole la sua esperienza di cittadino all’interno della dimensione politica».

I progetti per la città. La convergenza su Annino è stata il frutto di mesi di confronto serrato sui temi caldi di Melilli: assenza di un bando che assicuri la raccolta differenziata, risparmio energetico, mobilità sostenibile, tutela dell’ambiente, aree verdi e attrezzate per i bambini, rilancio economico dei tre centri (Villasmundo, Città Giardino e Melilli), studio in termini di concreta fattibilità per la realizzazione di progetti occupazionali alternativi al polo industriale. Mesi che hanno visto i cittadini collaborare a un progetto chiaramente portatore di interessi collettivi.

Annino: «Sfruttare meglio le risorse per trasformarle in benessere comune». «Sono onorato – afferma Antonio Annino – di essere stato scelto dai miei compagni di viaggio per la candidatura a sindaco di Melilli. In questi mesi abbiamo intensificato i nostri incontri e abbiamo avuto modo di approfondire le esigenze dei nostri centri, di individuare le criticità e di approntare una serie di progetti concreti che le risolvano in breve tempo, per lunga durata, nel pieno rispetto dell’ambiente e delle esigenze di ciascun cittadino. Sogniamo e proponiamo una svolta, sappiamo di potere attuare una trasformazione culturale e amministrativa del territorio. Sentiamo – prosegue – che questa tornata elettorale si presenterà come il momento opportuno per noi, per le nostre idee, concrete e costruttive, per tutti i cittadini delusi di Città Giardino, Villasmundo e Melilli che vogliono finalmente andare avanti, che hanno un’idea di città nuova, che sono stanchi di una politica che si chiude nel palazzo e non si confronta con le persone. Il mio impegno – conclude – è quello di fare di Melilli, Città Giardino e Villasmundo una comunità viva e dinamica, capace di sfruttare meglio le sue risorse e di trasformarle in benessere comune».

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com