breaking news

Melilli| In carcere un giovane di Villasmundo che ha violato i domiciliari

Melilli| In carcere un giovane di Villasmundo che ha violato i domiciliari
Cronaca
'
0

Ventinovenne pregiudicato condotto in carcere dai Carabinieri della stazione di Villasmundo per le reiterate violazioni degli arresti domiciliari.

Antonino Montagno Bozzone, ventinovenne pregiudicato, è finito in carcere per aver violato, più volte, gli attesti domiciliari. A dare esecuzione a un’ordinanza della Corte di Appello di Catania, che ha disposto la sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari, sono stati i  Carabinieri della stazione di Villasmundo. Il giovane si trovava recluso nella propria abitazione per il reato di rissa, commesso nella frazione di Melilli nel giorno di capodanno 2019.

Dai controlli, cui era sottoposto l’arrestato, effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Augusta, si registravano diverse violazioni delle prescrizioni imposte dall’autorità giudiziaria. In particolare nel domicilio di Antonino Montagno Bozzone più volte si notava la presenza di pregiudicati per cui, su segnalazioni della stazione di Villasmundo, la magistratura etnea ha disposto per il ventinovenne la custodia in carcere. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato trasferito dalla propria residenza di Villasmundo alla casa circondariale Cavadonna di Siracusa.

 

 

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 117

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *